Con il caldo di questi ultimi giorni sono in molti a sognare un luogo fresco in cui avere un po’ di tregua dalle temperature attuali. E cosa c’è di meglio se non la montagna per trovare un po’ di refrigerio.

Salendo abbastanza in alto, poi, c’è anche la possibilità di tirare fuori dall’armadio sci e tuta e godersi una bella discesa.

Ovviamente per trovare neve in questo periodo bisogna salire almeno fino ai 3000 metri ed avventurarsi fino ai ghiacciai. Una meta per viaggiatori avventurosi che potranno sia sciare che fare delle interessanti escursioni in questi luoghi incantati.

Uno di questi magnifici posti è Pirovano, vicino al Passo dello Stelvio, una stazione sciistica che è in funzione solo da giugno a ottobre, in quanto in inverno le temperature e le condizioni meteorologiche sono particolarmente avverse. Qui, oltre allo sci e alle escursioni si potrà imparare anche ad andare in snowboard prendendo lezioni alla Snowboard University.

In Val Senales, anche se ci si trova ad una altitudine minore – si è fra i 1245 e i 2000 metri – non mancano occasioni per sciare in uno dei paesaggi più suggestivi di tutte le Alpi con piste ben attrezzate che vanno dai 5 ai 15 chilometri.