C’è un certo fascino retrò e accattivante nel viaggiare in treno. Soprattutto in inverno ci torna in mente l’Orient Express e il rumore – a tratti rassicurante – delle carrozze in movimento.

Ora viaggiare in treno in Italia costa di meno, almeno il sabato, torna infatti l’iniziativa delle Ferrovie dello Stato “Sabato in treno a metà prezzo”.

Questa la bella iniziativa di Trenitalia: uno sconto del 50%, fino al 10 dicembre, sul costo del biglietto per chi intende viaggiare in treno di sabato  (ovvero un’offerta per pagare due biglietti al prezzo di uno, che è la stessa cosa …).

La promozione per viaggiare in treno in economia riguarda tutti i treni nazionali e le tratte italiane dei convogli internazionali: Trenitalia ha messo a disposizione “migliaia di posti per spostarsi in treno con il 50% di risparmio”.

Ma attenzione: l’offerta per viaggiare in treno con lo sconto è “sui posti disponibili” … quindi meglio affrettarsi a prenotare per non rischiare di ritrovarsi ad acquistare il prezzo intero per “mancanza di posti a disposizione”.

E’ possibile usufruire della promozione grazie al “CartaFreccia Day”: si tratta di una carta che consente, oltre all’acquisto dei biglietti con lo sconto della metà per chi usa viaggiare in treno, la possibilità di accumulare punti per vincere omaggi e premi.