E’ sempre più vicina la tanto attesa apertura del SEA LIFE Roma Aquarium: il tanto atteso progetto realizzato sotto il laghetto dell’Eur aprirà a primavera 2016. Ha preso il via ieri, infatti, la fase di riempimento della vasca oceanica più grande dell’Acquario, con 524mila litri d’acqua. Attraversata da un futuristico tunnel con visuale a 360°, novità assoluta in Italia e principale attrazione del SEA LIFE Roma Aquarium, la vasca oceanica accoglierà creature straordinarie come eleganti razze, squali e coloratissime specie tropicali.

La notizia è stata ufficialmente diffusa da una nota del Gruppo Merlin, società che si occupa dell’expertise dell’acquario: “Ci saranno più di 5.000 creature marine, appartenenti a oltre 100 specie acquatiche, che nuoteranno in 30 vasche tematizzate riempite con oltre 1 milione di litri d’acqua. Tartarughe, squali, razze, meduse, cavallucci e stelle marine saranno la grande attrazione per i visitatori che, grazie a un tunnel subacqueo con visuale a 360 gradi, novità assoluta in Italia, si troveranno immersi in uno spettacolare e interattivo universo marino”.

Anche su Facebook le comunicazioni ufficiali e le prime immagini dell’evento non tardano ad arrivare: “Il SEA LIFE Roma Aquarium sta per diventare realtà. Iniziato il riempimento della vasca oceanica, la più grande dell’Acquario, con una capienza di 524mila litri d’acqua e attraversata da un futuristico tunnel con vista a 360°”.

La vasca oceanica sarà inizialmente riempita con semplice acqua dolce, portata a temperatura di 24 gradi e resa poi simile a quella marina mediante l’aggiunta di uno speciale sale. Una volta completata questa fase, che avrà una durata di 24 ore circa, si procederà al riempimento delle successive 30 vasche, alla pulizia e alla manutenzione con operazioni di monitoraggio continuo al fine di predisporre l’habitat all’arrivo delle creature marine, previsto dopo un mese e mezzo circa.