Nonostante la crisi economica è difficile rinunciare alle vacanze, specialmente quelle invernali che spesso siamo costretti a prendere dal lavoro e che sarebbe un peccato trascorrere in casa. Naturalmente l’importante e riuscire a rilassarsi e a rigenerarsi senza spendere troppo denaro, e per farlo occorre saper scegliere bene e valutare le varie offerte che ormai i tour operator mettono a disposizione.

L’Hotel 3 Signori a Santa Caterina Volfurva (4 stelle) a 382 euro a persona offre 7 notti nella sua splendida struttura vicinissima alle stazioni sciistiche in una zona tranquilla del paesino (per maggiori info sulla Valtellina cliccate qui). L’Albergo offre connessione internet wireless, sala TV, bar con terrazza solarium, baby club per i più piccini, ski room, e garages. Per chi vuole rilassarsi è anche possibile accedere al centro benessere, all’area idromassaggio e ai getti d’acqua cervicali.

L’Hotel Montana a Monte Bondone (3 stelle), in Trentino, offre invece una settimana di relax a 360 euro nella splendida cornice dolomitica, dove poter fare lunghe passeggiate e dedicarsi agli sport invernali. L’Holtel dista infatti solo 100 metri dalla stazione sciistica. Luminosa hall, bar con una rilassane lounge con divani e poltrone, sala ristorante con vista sulle Dolomiti e Centro Benessere  panoramico garantiscono ogni tipo di svago e relax per tornare più ristorati che mai alla monotonia cittadina (per info sulle Dolomiti cliccate qui).

L’Hotel Sole Alto a Marilleva in Val di Fassa in Trentino (3 stelle), suggestiva struttura immerso nel bosco, a cavallo tra lpiste da sci Panciana e Nera, offre un pacchetto per 366 euro a persona (per maggiori info sul Trentino cliccate qui). La distanza dalle stazioni sciistiche è di circa 200 metri, ma per i più pigri c’è a disposizione una navetta. L’albergo offre un panorama davvero unico sulle Dolomiti di Brenta e la Val di Sole. Inoltre sono a disposizione Ristorante a buffet, Bar, Reception, Sala TV,  solarium, Piscina e Baby club per bambini.

photo credit: Antica Locanda Alpina via photopin cc