A pochi kilometri da Trieste, sulla costa adriatica orientale e non lontano

dal confine con la Croazia, Portorose è la destinazione balneare più

gettonata della costa slovena, ma risulta essere un ottima meta di

vacanze anche in inverno.

Sdraiata lungo una baia naturale e nota fin dai

tempi dei Romani come stazione termale, proprio su questa sua

caratteristica ha incentrato il suo sviluppo turistico, basandosi su

strutture eccellenti e un’accoglienza turistica che non lascia nulla al caso.

Lo splendido sfondo della baia fa da cornice ad una serie di alberghi e

strutture termali altamente efficienti e con un rapporto qualità-prezzo

che, almeno in Italia, non ha eguali.

Oltre al relax e al benessere psico-fisico dato dalle cure termali, è un

luogo dove poter soddisfare i gusti di tutti: per chi ama le escursioni da

non perdere “Forma viva” , un’esposizione permanente di sculture in

pietra e una visita agli antichi magazzini del sale; per gli amanti

dell’enogastronomia, Portorose offre una svariata tipologia di trattorie

tipiche così come di ristoranti di tradizioni diverse, dalle pizzerie ai locali

serbi e asiatici.

E per chi vuole mettere alla prova la sua fortuna, il Grand

Casinò Portorose offre il meglio dei classici giochi d’azzardo.

Ideale per qualche giorno di relax di basso costo e alto livello.