Le spiagge bianche di Vada sono un vero paradiso tropicale, che nulla ha da invidiare a mete decisamente più famose. Si tratta di un colore di sabbia abbastanza insolito dovuto ad anni di lavorazione e scarichi di carbonato di calcio da parte di un impianto a pochi chilometri dalla costa.

Purtroppo, però, proprio questo ha reso queste zone tra le più inquinate d’Italia, tanto che la pesca in tutta quella zona è fortemente limitata. Rimangono, comunque, tra le zone più frequentate dai turisti della Toscana.