Gallipoli ( in greco la città bella) è uno dei paradisi italici che sorgono sul litorale Ionico ed è caratterizzata da spiagge bianche con dune frequentatissime nel periodo estivo proprio per la bellezza che le caratterizza.

Una delle spiagge più rinomate di Gallipoli è Rivabella, prevalentemente sabbiosa (come la gran parte del litorale) è da qualche anno una delle zone più conosciute e apprezzate della città e per questa ragione occorre recarvisi di buon ora. Se si amano le lunghe distese di sabbia finissima e le pinete Rivabella è senza dubbio la soluzione ideale. L’intero lido è infatti circondato dalla pineta nella quale rifugiarsi nelle ore più calde. L’acqua non è troppo alta ed è quindi adatta anche ai bambini (per info su spiagge da sogno in Puglia cliccate qui).

La spiaggia più adatta ai giovani è invece senza dubbio Baia Verde, caratterizzata da numerosissimi locali diurni, come ristoranti e strutture alberghiere, ma anche notturni. La zona si accende infatti di discoteche adatte per ogni esigenza, dove se si è fortunati è possibile fare degli incontri galanti sia etero che omosessuali. Il nome Baia Verde deriva dal colore dell’acqua che rispende con i riflessi solari creando una sfumatura verde smeraldo veramente incantevole (per altre spiagge da sogno in Puglia cliccate qui).

Il mare più bello può invece essere ammirato a Punta della Suina, situata a sud di Gallipoli, a circa 2 chilometri di distanza. In questa località si recano tutti gli amanti del mare azzurro e incontaminato ideale per fare immersioni subacquee. La costa è prevalentemente montuosa a tratti sabbiosa, molto bella e vasta. La notte l’intero litorale si accende con locali notturni, specialmente adatti per gli omosessuali (per ulteriori spiagge da sogno in Salento cliccate qui).

photo credit: diegofornero (destino2003) via photopin cc