Fate parte della folta schiera di persone che non sanno rinunciare alla tecnologia neanche quando sono in spiaggia?

Proprio per voi Hotels.com, uno dei motori di ricerca più utilizzati per la prenotazione on line, ha stilato un elenco delle spiagge italiane, e non solo, in cui la tecnologia, in tutte le sue sfaccettature, è la protagonista.

Una delle zone che ha fatto della tecnologia da spiaggia uno dei suoi punti di forza è senza dubbio la ‘Tecnospiaggia’ di Bellaria-Igea Marina. Qui, infatti, oltre alla connessione wi-fi si potrà anche usufruire si alcuni servizi come gli ombrelloni fotovoltaici: sfruttando i raggi del sole questi ombrelloni accumulano energia che potrà essere utilizzata per ricaricare i propri dispositivi mobili o le bici elettriche.

A disposizione anche un servizio di videosorveglianza grazie al quale non ci si dovrà più preoccupare di lasciare gli effetti personali sotto l’ombrellone mentre si fa il bagno.

Anche a Jesolo gli ombrelloni sono tecnologici. Si aprono automaticamente e sono dotati di docce calde, il tutto realizzato grazie all’immagazzinamento dell’energia del sole.

A Marina di Pietrasanta la tecnologia è al servizio di chi ha problemi a restare sotto il sole. I lettini sono dotati di un sistema automatico che spruzza acqua su chi vi è steso sopra e gli ombrelloni hanno un sensore che permette loro di spostarsi in modo da garantire sempre il massimo di ombra.