Stintino è una località di mare della provincia di Sassari, posta sul’estrema punta nord occidentale della Sardegna , famosa per il mare cristallino a dir poco meraviglioso e per le spiagge di sabbia bianca finissima.
La spiaggia più nota è La Pelosa, situata nell’estremo lembo nord-occidentale della terra sarda, affacciata sul Golfo dell’Asinara e sull’isola Piana; quest’ultima ospita una torre risalente al XVI secolo.
Affascinante anche la spiaggia delle Saline, particolarmente selvaggia e solitaria, con sabbia chiara alternata a piccoli ciottoli bianchi che creano un favoloso contrasto con l’azzurro intenso del mare.
Anche il litorale di Stintino è dominato da una torre che porta il nome omonimo della località, un’antica costruizione risalente al Seicento che si staglia imponente sulla soffice sabbia paradisiaca e sul mare trasparente, contraddistinto da incantevoli sfumature che vanno dall’azzurro al turchese.
Il piccolo borgo marinaro di Stintino è circondato da panorami suggestivi che comprendono aree palustri e paesaggi tipici della macchia mediterranea.
Se state per prenotare una vacanza a Stintino segnatevi, tra le tappe da visitare, il Museo della Tonnara e le calette rocciose di Coscia di Donna e Cala del Vapore.

photo credit: Federico Caboni via photopin cc