Stoccarda (Stuttgart) si trova nella Valle del Neckar, al centro del Land del Baden-Wurttenberg, di cui è l’indiscusso capoluogo.Stoccarda con la sua area metropolitana è una delle città tedesche più note per via della sua importanza culturale, amministrativa ed economica.
Attualmente è la sesta città tedesca per numero di abitanti e la regione di Stoccarda è la quarta conurbazione della Germania.
Nascosta tra verdi vallate e ricchi vigneti, Stoccarda è una vera e propria perla. Sebbene immersa nella tradizione del vecchio secolo, è stata la patria dei più grandi inventori. L’automobile, la fotocopiatrice, il reggiseno sono stati inventati qui, per menzionarne solo alcune. Vi si troverà una vivace mescolanza di gente, unita dalle radici sveve della regione

Stoccarda è una delle città guida della policentrica economia tedesca. La sua prosperità si basa su industrie manifatturiere, specie nei settori automobilistico, elettronico e componentistico. La città e/o i centri limitrofi ospitano le sedi principali delle aziende d’auto Porsche e Daimler, di Bosch e Mahle (tra i maggiori produttori mondiali di componenti per auto), della Celesio, di una sussidiaria della Lufthansa e delle filiali europee di Hewlett-Packard ed IBM. Stoccarda ha il più alto livello di benessere in Germania.

La città è anche il più importante centro tedesco per la ricerca scientifica, ed ospita anche l’Università di Stoccarda, l’Università di Hohenheim, lo Stuttgart Institute of Management and Technology nonché numerose università di scienze applicate

Punti d’interesse
La città è costituita da una zona più antica, che si trova nel fondovalle e si sviluppa lungo le colline circostanti, sulle quali si sale attraverso le caratteristiche scale, in un suggestivo scenario. Stoccarda gode di un clima abbastanza mite ed è interessante da visitare durante tutto l’arco dell’anno.

La Città Vecchia: la parte più interessante di Stoccarda si sviluppa nei pressi della Schlossplatz, al cui centro si trova la Colonna del Giubileo,e che è l’ideale punto di partenza per una visita della città. Nella piazza si affacciano il Castello Nuovo, il Palazzo Reale e il Castello Vecchio. Poco distante si trova l’ampio Giardino del Castello, con il Teatro e il laghetto.
La zona dell’Università: è il centro culturale di Stoccarda, e si trova nella zona circostante alla Hegelplatz, in una zona particolarmente verde. Dal punto di vista artistico interessante è il Museo Linden.

Altre destinazioni a Stoccarda: meritano una visita il Castello di Rosenstein, con il vicino Giardino Botanico, il Quartiere di Weissenhof e il Museo Mercedes-Benz, in cui si ripercorre la storia dello storico marchio tedesco.

Altre destinazioni fuori Stoccarda: poco distante dalla città, in direzione sud-est si trova l’interessante centro medievale di Esslingen, dominato dall’imponente Fortezza. Da Stoccarda si può facilmente raggiungere Ulm, altro centro importante della regione che si trova sulle rive del Danubio, nella quale meritano sicuramente una visita il bel Centro Storico con la Cattedrale Gotica, una delle più belle della Germania.

Usanze Eno-Gastronomiche: a Stoccarda si possono gustare tutte le specialità della cucina nazionale e di quella regionale, con specialità a base soprattutto di carne e verdure. La zona è rinomata per la produzione di ottima frutta e vino, prevalentemente bianco non molto alcolico ma profumato.