Dal 30 marzo al 1° aprile Tabiano Terme festeggia la Pasqua 2013 con tanti eventi per scoprire il suo territorio e i suoi gioielli artistici: un ottimo motivo per prenotare un week-end all’insegna del relax e del benessere.
Tabiano Terme sorge sul preappennino parmense, a soli 4 chilometri da Salsomaggiore (di cui è frazione). La sua notorietà è data dalle acque sulfuree (tra le più ricche di zolfo in Europa) le cui proprietà benefiche erano già conosciute fin dai tempi dell’antica Roma, ancor prima di quelle di Salsomaggiore Terme.
A Tabiano Terme le vacanze risultano piacevoli non solo grazie alle cure termali: il merito va anche al clima particolarmente mite e alle verdi colline che donano una sensazione di benessere e tranquillità.
Inoltre, è possibile intraprendere escursioni naturali e turistiche, scoprire le tradizioni gastronomiche del luogo e visitare le splendide cittadine nei dintorni.
Come avevo accennato all’inizio dell’articolo, Tabiano Terme ha un programma fitto di eventi per Pasqua 2013 tra cui una gita a Parma per ammirare il Duomo Battistero e i Monumenti del Romanico (prenotazione obbligatoria); il Concerto di Pasqua al Teatro Nuovo di Salsomaggiore Terme e un’esposizione di artisti e maestri di ingengo al Parco Porcellini di Tabiano Terme.

photo credit: Anto Fuga via photopin cc