Non sempre il soggiorno di benessere è sinonimo di bella località turistica. La stressante vita quotidiana ci porta sempre più a desiderare di staccare la spina e concederci qualche giorno di assoluto relax; spesso, però, ci si accontenta di hotel con spa dove poter usufruire sì di idromassaggi, saune e percorsi benessere, ma non di fantastici paesaggi.
Questo, però, non succede a Rapolano Terme, uno splendido borgo nel cuore della Toscana dove sgorgano acque termali perfette per chi desidera giovare al massimo di relax e benessere, ma anche godere di un panorama superlativo.
La stazione termale si trova al confine tra la Val di Chiana ed il Chianti, nelle famose “Crete Senesi”, uno dei comprensori turistici più belli e famosi di tutta la Toscana.
Le acque del Complesso Termale dell’Antica Querciolaia e delle Terme di San Giovanni sgorgano in abbondanza ad una temperatura che si aggira sui 39-40°, sono sulfuree-bicarbonato-calciche ed indicate soprattutto per le patologie dell’apparato respiratorio, cardiovascolare e per la cura delle malattie della pelle.
Entrambe le stazioni di Rapolano Terme offrono il meglio per chi cerca benessere psicofisico: idromassaggi, fanghi, bagni sulfurei, diversi tipi di massaggi e trattamenti per la cura del viso e del corpo.
Fuori dalle strutture termali, c’è lo splendido territorio di Rapolano Terme che regala atmosfere autentiche e genuine delle Crete Senesi, oltre alla possibilità di partecipare a numerosi eventi, fiere e manifestazioni che si susseguono per tutta la bella stagione.
Anche la buona cucina può coniugarsi al relax delle terme ed ai paesaggi superlativi del bel borgo toscano: approfittate della Super Offerta Speciale Internet (che troverete sul sito www.rapolanoterme.net) e, al piccolissimo prezzo di 99 euro a persona, avrete il pernottamento di una notte presso gli hotel convenzionati di Rapolano Terme, l’ingresso di un’intera giornata alle piscine termali di San Giovanni, una cena degustazione di cucina tipica senese e la colazione a buffet!

photo credit: Antonio Cinotti  via photopin cc