Cosa fai a Capodanno?”. È questa la domanda che, da qualche giorno ormai, è la più quotata tra amici e parenti. Se non avete ancora deciso cosa fare per festeggiare il 2017 in arrivo ci sono diverse opzioni e possibilità. Se avete voglia di regalarvi un piccolo weekend fuori porta, ma non vi volete allontanare troppo, in Italia ci sono svariate città che, per Capodanno, organizzano concerti in piazza o altri eventi spettacolari. Ecco qualche suggerimento:

  • Roma: la capitale è sicuramente una delle mete più gettonate in qualsiasi momento dell’anno, ma specialmente durante le festività natalizie. Oltre ai mercatini che costellano alcune delle piazze principali, per Capodanno viene sempre organizzato un grande concerto gratis dove artisti di fama nazionale si esibiscono a turno e accompagnano i presenti verso lo scoccare della mezzanotte. Se cercate invece qualcosa di più tranquillo le opzioni vanno dalla cena nei ristoranti tipici che si incontrano in tutta la città, al semplice brindisi in strada, magari a Trastevere, dove i locali rimangono aperti fino a tardi.
  • Venezia: la città romantica per eccellenza. Se siete in due e volete accogliere il nuovo anno con un weekend all’insegna dell’amore questa è la meta che fa per voi. Le opzioni di soggiorno qui non sono low cost, ma per due notti si può anche spendere qualcosa di più e godersi la vista sui canali che attraversano Venezia. In Piazza San Marco le occasioni di intrattenimento poi non mancano, ma se volete un po’ di quiete munitevi di una bottiglia di spumante, due calici e andate a brindare alla mezzanotte su uno dei ponti della città godendovi il panorama mozzafiato.
  • Milano: la capitale della moda ha pronte molte sorprese per tutti coloro che decideranno di festeggiare qui il Capodanno. Oltre al classico concerto in Piazza Duomo o in Piazza Castello, tutta la città si animerà con feste organizzate e improvvisate nei quartieri più cool della movida meneghina. Potrete scegliere tra una semplice cena, una bevuta con amici nei locali o un brindisi nelle discoteche milanesi che, per l’occasione, stanno preparando diverse sorprese e serate a tema assolutamente imperdibili.
  • Aosta: non è una meta classica per il Capodanno, almeno non per coloro che sono abituati al caos delle feste in piazza. Qui potrete decidere di festeggiare in baita, oppure sulle piste da sci, ma per i più romantici la ghotta occasione è data dalle terme di Pré Saint Didier che con le piscine riscaldate direttamente affacciate sulle montagne innevate offrono una vista spettacolare e molto rilassante, per trascorrere un Capodanno romantico e fuori dalle rotte classiche.
  • Firenze: città darte per eccellenza, il cuore della Toscana si animerà con un grande concerto in piazza con Marco Megoni che intratterrà i presenti a Piazzale Michelangelo. Se questo tipo di sonorità non vi interessano non preoccupatevi perchè Firenze offre anche tanti altri intrattenimenti: feste minori in piazza, menù tipici nei ristoranti, locali e discoteche pronte ad ospitare voi e i vostri amici per farvi scatenare fino all’alba e celebrare così al meglio l’arrivo del nuovo anno.