Non è la prima volta che sfogliando i giornali o navigando in internet ci imbattiamo in offerte di lavoro strane o, comunque, da sogno! C’è chi viene pagato per girare il mondo, chi per testare attrezzature sportive d’avanguardia, chi invece deve fare il travel blogger sponsorizzando un prodotto. Questa volta è tutto un po’ diverso perchè gli amanti dei viaggi, si trovano davanti a una proposta che difficilmente si potrà rifiutare. La piattaforma che si occupa di case di lusso negli Stati Uniti, “Thirdhome”, offre infatti un posto di lavoro come tester di case di lusso.

Sembra un sogno, ma non lo è: per tre mesi, la persona prescelta, può viaggiare in tutto il mondo soggiornando in case di lusso provandone i comfort e testando ogni particolare vezzo che si trova nell’abitazione: dall’idromassaggio, alle poltrone, letti, divani, spa, piscine…

La proposta di lavoro più bella del mondo

Viene descritto come il “miglior lavoro del mondo” e, oggettivamente, risulta difficile negarlo visto che si viene pagati 9400 euro al mese, nonostate ogni spesa extra e gli spostamenti siano tutti pagati dall’azienda, per  testare case, ville e abitazioni di una bellezza straordinaria. La persona prescelta starà via da casa per tre mesi e i requisiti fondamentali sono dare piena disponibilità, avere ovviamente il passaporto in regola e soprattutto non avere alcun tipo di precedente penale.

Niente di impossibile dunque, ma siamo anche certi che “Thirdhome” sceglierà persone che hanno già una qualità di vita molto elevata al fine di poter capire bene se gli extra e il lusso delle loro abitazioni rispondono alle esigenze anche delle persone più abbienti e facoltose del mondo che possono decidere di soggiornare in una di queste case.

Tentar comunque non nuoce e per partecipare bisogna mandare un video di circa un minuto entro il 30 marzo. Non serve il classico curriculum insomma, anche perchè la persona prescelta dovrà dimostrare anche una buona capacità di utilizzo dei social network e dei blog visto che dovrà occuparsi anche di aggiornare il sito dell’azienda fornendo contenuti per i social e raccontando così in prima persona le bellezze che sta vivendo durante l’esperienza: un vero e proprio reality di lusso che punta a un pubblico “stellato” interessato realmente a poter soggiornare in una di quelle abitazioni da sogno.