Valli, boschi, sentieri e splendide piste sono solo alcuni dei tasselli che completano il magnifico puzzle del Trentino Alto-Adige, una delle regioni settentrionali più belle d’Italia. Grazie ai suoi splendidi scenari, alle strutture attrezzate e alle tante attività che vengono organizzate in ogni periodi dell’anno, il Trentino si configura come una delle migliori mete turistiche italiane, in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi genere di turista.

Tra le tante offerte del momento ne spicca una dedicata ai grandi e ai bambini che potranno divertirsi nel magnifico campo da golf San Vigilio Siusi (BZ): un totale di 18 buche distribuite armoniosamente sui 60 ettari di riposante e soffice distesa verde non priva di piacevoli sorprese come laghetti, dirupi, ruscelli, incantevoli cascate e lunghi fairways, che sembrano quasi voler competere con l’estasiante bellezza del paesaggio circostante, dominato dalla suggestiva bellezza dell’Altipiano dello Sciliar, presenza austera ma rassicurante, come un bravo maestro che vigila sui propri alunni. Proprio ai bambini che il Golfhotel Sonne vuole riservare un’indimenticabile esperienza: una settimana di vacanza all’aria aperta coi genitori, durante la quale imparare divertendosi ed esplorando l’avvincente mondo del golf, con i suoi segreti e le sue conquiste, sotto l’attenta guida del professionista Rudi Knapp, che si occuperà di loro in preziose lezioni di 3 ore per 5 volte la settimana, dal martedì al sabato, dal 24 al 30 agosto 2015. Il costo è di 270 euro per bambino e 450 euro per genitore, con sistemazione in camera matrimoniale (6 pernottamenti, mezza pensione, corso di golf, sauna e WLan inclusi).

Sempre dedicate ai bambini sono le Avventure stregate all’Alpe di Siusi. I boschi dello Sciliar, il massiccio dalle forme rocciose inconfondibili che contraddistingue le Dolomiti (Patrimonio Mondiale UNESCO) dell’area vacanze Alpe di Siusi (Seiser Alm/Südtirol), sono luoghi incantati, intrisi di una magica energia, popolata di antiche leggende e di figure mitologiche, che si nascondo nella vegetazione. Ci sono le Aguane, custodi delle sorgenti e dai poteri curativi, leBregostane, signore delle spezie, elfi e spiriti. Ma le più affascinanti da sempre sono le streghe che vecchi racconti narrano giungere da tutto il mondo, per incontrarsi ed escogitare sortilegi dalle “Panche delle Streghe”, luogo magico da cui osservare un panorama speciale. In questo posto fatato i bimbi, dall’1 al 29 agosto 2015, possono vivere esperienze fiabesche, a contatto con la Strega Martha, che dalla notte dei tempi si occupa dei bambini e della cura della natura, con la particolare capacità di trasformarsi in uno scoiattolo ogni volta che lo desidera. Il programma “Streghe e magia all’Alpe di Siusi” è un’emozionante viaggio di una settimana per tutte le piccole streghette e i mini stregoni a caccia di avventure misteriose. Un viaggio che prevede ogni giorno una prova diversa per conquistare il prestigioso attestato di stregoneria. Possono partecipare a questi magnifici eventi i bambini da 6 anni in su accompagnati da almeno un adulto. Il prezzo a settimana è di 90 euro per adulto più bimbo e di 35 euro per ogni persona aggiuntiva. Ogni singola avventura costa invece 25 euro per piccolo con accompagnatore e 10 euro per ogni persona in più.