Il Principato di Monaco è un piccolo stato monarchico dell’Europa occidentale, a confine con la Francia, che è anche conosciuto semplicemente come Monte Carlo, ed è anche bagnato dal Mar Mediterraneo. Ha una popolazione di circa 33.000 abitanti, e come curiosità solo una piccola parte sono di origine monegasca. E’ un luogo che va molto di modo fra i vip, per la sua vita mondana, i suoi posti chic, ed è anche conosciuto perché qui si tiene il famoso gran premio di formula 1.

Ci sono diverse cose che si possono fare al Principato di Monaco, come fare una visita al Casino di Monte Carlo, nato per volere del principe Carlo III; da visitare il palazzo del principe, un bellissimo palazzo dove un tempo sorgeva una fortezza che era stata fondata dai genovesi nel 1215; da visitare la parte vecchia di Monte Carlo con tanti tipici vicoli e in stile medioevale; ci sono anche delle chiese interessanti, come la cappella della misericordia e la sua bella cattedrale che è stata costruita nel 1875; da visitare anche il museo oceanografico, inaugurato nel 1910, un bellissimo capolavoro di architettura monumentale, e il museo dei ricordi napoleonici. Un fatto che rende anche questo posto molto famoso, è che l’economia del Paese si base sull’assenza di imposte dirette, che lo rende di fatto un paradiso fiscale, ed anche per il segreto bancario. Un accordo fatto con la Francia, impone che l’esenzione dalle tasse non vale per i francesi che sono arrivati nel Principato dopo il 1958. La moneta in corso è l’euro, anche se di fatto Il principato non fa parte dell’Unione europea, almeno fino a quando non vi saranno imposte dirette ai cittadini.

Per quanto riguarda la cucina, direi che è molto apprezzabile; ci sono molti ristoranti di un certo livello, dove operano dei bravissimi chef anche di livello internazionale. Ci sono anche molti piatti italiani, anche perché questo paese si trova praticamente in Costa Azzurra ed è molto vicino al nostro paese.
Per spostarsi nel Principato di Monaco, si usano diversi mezzi di trasporto urbani, che portano i turisti anche nelle principali località. Ci sono anche molti taxi, in quanto soprattutto Monte Carlo è una città molto trafficata. Bisogna solo stare attenti in quanto le tariffe sono piuttosto alte, sia per quanto riguarda i trasporti pubblici, ma anche per quanto riguarda la vita in generale.

Il clima è di tipo Mediterraneo, ovvero mite tutto l’anno con degli inverni non tanto freddi, e delle estati secche, ed anche molto calde. Il periodo migliore per visitare il Principato di Monaco, è durante l’estate anche per sfruttare la stagione balneare.

La vita notturna è molto intensa, e particolarmente mondana. Ci sono dei lussuosi Casinò frequentati anche da importanti personaggi dello spettacolo, dello sport e della musica.

Per arrivare al Principato di Monaco, si può arrivare sia in macchina che in aereo. Per l’aereo si raggiunge partendo dalle principali città d’Italia ed europee. Si può anche arrivare a Nizza con voli diretti e con delle compagnie low cost. Ci si può arrivare anche in treno sulla line Milano-Marsiglia e Ventimiglia-Parigi