Per l’estate 2015 gli italiani hanno deciso di trascorrere le proprie vacanze all’estero. Questo quanto rivelato da una ricerca di Kayak, motore di ricerca che da sempre aiuta gli italiani e non solo a scegliere l’offerta migliore per quanto concerne l’organizzazione del proprio viaggio, destreggiandosi tra la prenotazione dei voli e dell’auto a noleggio, la ricerca degli alberghi e così via.

New York, Bangkok e Londra sono le destinazioni più gettonate: destinazioni che, in un modo o nell’altro, rimangono sempre fascinose e attirano l’attenzione di tutti quanti.

Kli italiani sognano Manhattan, hanno voglia di scoprire la notte movimentata di Bangkok e amano l’intramontabile Londra. Ecco qui, nel dettaglio, le destinazioni preferite dagli italiani

1. New York
2. Bangkok
3. Londra
4. Ibiza
5. Los Angeles
6. Barcellona
7. Miami
8. Mykonos
9. Parigi
10. Amsterdam

Lo studio approfondito delle ricerche effettuate su Kayak.it consente di delineare un identikit dei viaggiatori italiani e di rivelare le loro preferenze di viaggio per le prossime vacanze estive.

Quest’anno la spesa per i voli è scesa in media del 23%, mentre la settimana preferita per le vacanze è quella dal 3 al 9 agosto e dal 10 al 16. Dall’analisi, inoltre, emerge che i viaggiatori del Bel Paese sono soliti prenotare alberghi a 3 e 4 stelle.

Gurhan Karaagac, Regional Director Kayak Italia, Turchia, Grecia e MEA ha dichiarato: “Pensiamo sia utile conoscere le abitudini e le preferenze dei viaggiatori in modo da adattare i nostri prodotti e servizi alle loro esigenze e mettere il nostro know-how a loro disposizione per aiutarli a rendere il proprio viaggio sempre più conveniente e in linea con quanto desiderano. Noi di Kayak.it siamo orgogliosi di fornire ai nostri utenti le informazioni necessarie per fare le scelte migliori in termini di viaggi. Per questo Kayak si rivela essere un indispensabile strumento di viaggio, permettendo agli utenti di sfruttare funzionalità come Alert prezzi, per sapere qual è il momento migliore per prenotare il volo, ed Explore, per scoprire quali mete raggiungere con un budget stabilito”.