I soldi mancano e le vacanze…pure.

Le difficoltà economiche delle famiglie portano gli italiani a tagliare il superfluo e il rinunciabile, come le vacanze. L’Osservatorio Turistico di Trademark Italia, attraverso un sondaggio su oltre 2mila strutture e agenzie turistiche, ha tracciato il profilo dell’estate 2014: quest’anno partiranno per le vacanze solo quattro italiani su dieci (guarda le offerte più economiche per le vacanze).

Meno viaggi all’estero e più soluzioni brevi, economiche e vicine. La qualità lascia spazio al risparmio.

L’uso del web inoltre, ha accentuato la concorrenza tra gli operatori, che competono più che mai sul fronte dei prezzi tagliando comfort, servizi e garanzie, puntando tutto sul ribasso dei prezzi che finiscono per determinare le scelte di località e strutture ricettive (in Puglia vacanze low cost).

Tra le mete più gettonate troviamo la montagna, per vacanze all’insegna delle camminate salutari, lontano dal caldo e dalla confusione delle città (scopri la Val di Sole).

photo credit: † massimo ankor via photopin cc