Se state pensando di trascorrere le vostre vacanze in Monferrato, con tutta la famiglia, sappiate che avrete a disposizione una serie di soluzioni per trascorrere giorni davvero indimenticabili. Tra percorsi in bici, rafting sul fiume, avventure ed esperienze sensoriali nei parchi e nelle strutture baby’s hills dedicate ai bambini, il Monferrato si presta perfettamente ad accogliere chi desidera rilassarsi e divertirsi allo stesso tempo.

Le vacanze in Monferrato (il territorio della provincia di Alessandria, in Piemonte, patrimonio dell’Unesco) accontentato tutti i gusti: trekking, bici e persino rafting in sicurezza, per soggiornare poi in strutture dedicate.  Si tratta insomma di un’esperienza in linea con le nuove tendenze studiate per il turismo che vuole essere: moderno, slow, rispettoso dei luoghi, culturale, enogastronomico e teso a creare un legame forte e autentico tra territorio e ospite.

Vacanze in Monferrato: itinerari su misura

Se desiderate una vacanza all’insegna dell’esplorazione del territorio in bici, il Piemonte offre un valido strumento per segnalarvi tutti i percorsi che è possibile compiere in sella alla propria due ruote. Basta cliccare qui e andare sul sito piemonteciclabile.com (sezione Monferrato in questo caso) per scoprire, prima di mettersi in viaggio, qual è l’itinerario su misura in base alle proprie esigenze. I percorsi sono segnalati tutti in base a difficoltà, lunghezza, pendenza, caratteristiche tecniche e paesaggistiche, ricettività e servizi, in modo che ogni famiglia possa scegliere il proprio percorso, in base alle esigenze, alle capacità e ai gusti.

Basta un clic e poi tutti in sella: sulle strade e i percorsi che si snodano lungo i fiumi Po, Tanaro, Bormida e Scrivia, le colline, le valli, le risaie, i boschi, i vigneti per incontrare natura ed enogastronomia d’eccellenza. Ma anche per scoprire città con tanta storia e tesori, città a misura come: Acqui, Alessandria, Casale Monferrato, Novi Ligure, Ovada, Tortona e Valenza.

Vacanze in Monferrato: proposte

Ecco dunque qualche proposta per chi vuole unire al piacere di pedalare il contatto più diretto con la natura e le esperienze sensoriali legate ad essa, ad assoluta misura di famiglia.

  • Il parco del Po e le colline monferrine

Un affascinante percorso ad anello di 65 chilometri, che da Casale attraversa le risaie della piana del Po e fa intravvedere  le prime alture del Monferrato, per immergersi nei boschi in riva al fiume, territorio del Parco del Po e dell’Orba. Tutti su strade secondarie o sugli argini, quindi perfetto per famiglie ma ci sono anche tratti più collinari verso la piana caratterizzata dalle risaie e con lo sfondo dell’arco alpino.  Per chi non avesse la bici con sé, può noleggiarla o presso la SOMS di Rivalba di Valmacca, ove si trovano, a neanche 5 euro al giorno, bici con e senza seggiolino, per tutte le taglie, casco e un kit per le forature ( orario 9.30 – 19.30 – tel. 0142 578004) oppure  presso Bike’n Foot di Casale Monferrato (info@bikendfoot.it  – tel. 0142 591269, ) che offre anche, a chi vuole un servizio di accompagnamento  professionale per la famiglia, escursioni e tour  guidati, sia in pianura che in collina, in tutta la provincia.

  • Acqui e l’alto Monferrato

Alcune “gite-itinerari imperdibili” partono da una struttura perfettamente baby hills come l’agriturismo Le Piagge. A Ponzone. In un ambiente rurale semplice e “familiare” la proposta è perfetta per chi vuole vivere la natura tra sport, svaghi e relax. Giochi, letture, cucina creativa anche per i piccoli, gite sul fiume in bici e a piedi. Tutto è formato famiglia e senza “pericoli” solo per il piacere di stare nella natura e divertirsi in sicurezza.

A due ruote la proposta più family si snoda su un sentiero  che si chiama “Il sentiero delle Ginestre” pratica partenza dalle Piagge si raggiunge Ovrano su strada asfaltata secondaria e si scende ad Acqui Sentiero delle Ginestre. Totale km 12 molto facile quasi tutta discesa paesaggisticamente molto bello perché si attraversano boschi su strade secondarie tranquille contornate da bellissime colorate ginestre …sembra di essere in una fiaba! Adatto a famiglie, si può fare sia con bambini in bicicletta oppure con bambini trasportati su seggiolini al manubrio. Nel tragitto si può visitare il castello di Ovrano è raggiunta Acqui, le terme, la bollente, il centro storico…  Andata in bicicletta ritorno in minibus.  Tempo totale andata 2 ore ritorno  30 minuti, totale escursione 3/4 ore a seconda del tempo che si impiega a visitare la città.  Si possono noleggiare Mountain Bike sia per adulti che per bambini e seggiolini per  i più piccoli, guida.

Vacanze in Monferrato: il Parco del Po

Per genitori e bambini avventurosi, per sentirsi un po’ Robinson Crusoe, ecco la proposta del Parco Fluviale del Po e dell’Orba, tratto vercellese –alessandrino, presso la sua sede di Frascarolo (a tre km da Valenza), con le sue sale didattiche che descrivono gli ambienti fluviali ricchi di elementi naturali e  animali naturalizzati  da scoprire, riconoscere e toccare, offre un intrattenimento slow all’ascolto dei suoni  del fiume e regala momenti di pura emozione, che resteranno indelebili nei ricordi di famiglia:  tutto sempre in sicurezza e con il supporto del personale specializzato del parco. Nel dettaglio ecco alcune proposte.

Passeggiata con la Terra™ : avventura speciale che permette di sperimentare la ricchezza  e le meraviglie del mondo naturale attraverso i cinque sensi. Attraverso attività coinvolgenti ci si immerge nella scoperta degli elementi naturali, dai più piccoli ai più profumati e alle loro innumerevoli forme e consistenze. Nel bosco delle storie: passeggiata alla scoperta del bosco animata da letture e attività sensoriali.  C’era una volta un vecchio giornale: realizzazione di carta con laboratorio creativo per realizzare utili oggetti. Il Teatro della natura: passeggiata naturalistica per approfondire la conoscenza degli ambienti naturali, della flora e della fauna con laboratorio creativo di realizzazione di marionette che rappresentano i protagonisti  della storia della natura. I Guardiani della notte™:passeggiata serale per scoprire il mondo naturale dopo il tramonto del sole. Un’avventura magica e speciale che offrirà l’opportunità di familiarizzare con la notte e di scoprirne la bellezza, i suoni e le sensazioni. Birdwatching: passeggiate per prendere confidenza con l’osservazione in natura dell’avifauna, anche sostando nei capanni di osservazione. Salviamo gli scoiattoli rossi! Passeggiata naturalistica nel bosco per scoprire la presenza degli scoiattoli  dall’osservatorio posto lungo il sentiero, con laboratorio creativo per i più piccoli. Scopriamo il magnifico mondo degli insetti: passeggiata naturalistica alla ricerca e il riconoscimento degli insetti con laboratorio di costruzione di casette per insetti. Ci sono poi i laboratori: per la costruzione di mangiatoie per i piccoli uccelli che abitano i giardini e realizzazione di giardini delle farfalle e di pittura della natura.

RAFTING IN STILE INDIANA  JONES. In collaborazione col Parco del Po, da Coniolo e grazie a Rafting Avventure Villeneuve Soc. Copp S.D. alla sua base di Coniolo, a cinque km da Casale Monferrato (www.raftingaventure.com sezione Piemonte – rafting Po FB “Sul Po in raft” tel. +39.347.08.66.051 prenotazione  via mail po-raftingaventure@hotmail.it oppure po@raftingaventure.com con preavviso di 2/3 giorni), hanno preso forma numerosi itinerari di trekking naturalistici , visite guidate e fantastiche, emozionanti discese in gommone sul Po, per tutti, gradi e piccini,  a partire dai 5 anni di età!  Un piccolo  briefing iniziale di circa mezz’ora, con una  Guida (brevettata dalla Federazione Italiana Rafting) illustra le tecniche di navigazione e di sicurezza e poi via, tra le emozioni della discesa  e della scoperta di paesaggio,  flora e  fauna da un nuovo punto di vista.
Le discese si effettuano su gommoni da fiume, i raft, a partire da un gruppo minimo di 5 persone; La navigazione è subordinata alle condizioni meteo e al livello d’acqua nel fiume.

Istruzioni particolari? Nessuna se non quella di un abbigliamento comodo, sportivo e informale (consigliati indumenti e calzature di ricambio). Allo sbarco, servizio navetta per il  recupero dell’auto, borse o zaini.  L’andamento tranquillo della corrente consente di utilizzare la macchina fotografica. Per organizzare, prenotare e ricevere informazioni sia sui percorsi bike, che sulle esperienze sensoriali, che sul rafting sul fiume:  PARCO FLUVIALE DEL PO E DELL’ORBA – CENTRO VISITE CASCINA BELVEDERE – 27030 FRASCAROLO (PV) Tel 0384 84676  email centro.visita@parcodelpo-vcal.it; web: www.parcodelpo-vcal.itwww.popiemonte.eu .