Tra i trend accreditati ormai per questa estate 2011 c’è quello che vede gli italiani mettersi in viaggio verso mete particolari: oltre al classico mare e all’apprezzata montagna ci sono le stazioni termali.

Un modo di passare le vacanze coccolandosi e facendo del bene al nostro organismo. In Italia le stazioni termali sono veramente molte e disseminate in tutto lo stivale.

Basti pensare alla bellissima Sirmione affacciata sul lago di Garda, dove ci sono acque curative utilizzate già ai tempi dei romani.

Sempre per rimanere al Nord, In Veneto Abano Terme e Montegrotto costituiscono il più grande centro termale d’Europa specializzato in fango – balneo -terapie.

Spostandoci verso il centro Italia, la regione Toscana è ricca di stazioni termali, una per tutte quella della bella e tranquilla Montecatini, tra Firenze e Pistoia. Un luogo dove passare la villeggiatura permetterà anche di apprezzare una location molto nota, dove ogni anno viene eletta la più bella d’Italia.

C’è poi Fiuggi, uno dei più importanti poli di rimedi idroterapici in virtù del carattere depurativo delle sue acque particolarmente adatte per le cure renali.

Scendendo al Sud c’è poi la bellissima Ischia che oltre a garantire una vacanza all’insegna del benessere, garantisce un tuffo nell’Italia quella mozzafiato.

Non dimentichiamo al nord il Trentino e al centro l’Abruzzo.