In questo periodo molti di voi avranno prenotato una settimana bianca in Val Brembana, per godere di relax, benessere e divertimento sulla neve.

Vi consigliamo di cogliere l’occasione per visitare Bergamo alta, una città decisamente importante dal punto di vista storico e artistico, soprattutto perchè è l’unica in Italia ad essere ancora integralmente circondata dalle mura.

Le mura venete sono state edificate durante la dominazione della Repubblica di Venezia e, ancora oggi, circondano la città intervallate da una serie di porte risalenti al XVI secolo.

Altra grande testimonianza storica è la Rocca,una fortezza risalente al Trecento che sorge sul colle di Sant’Eufemia. Dal 1927 è diventata luogo della memoria cittadina e, al suo interno, sono esposte collezioni storiche, mentre sul mastio è possibile godere di una splendida vista sulla città, ove si possono scorgere i colli circostanti, la val Brembana e i monumenti di Bergamo alta.

Piazza Vecchia è la parte più suggestiva della città, un vero gioiello dell’architettura rinascimentale che ospita capolavori di grande importanza come la Fontana del Contarini, Palazzo Nuovo, Palazzo del Podestà, Palazzo della Ragione e la Torre civica o Campanone che ancora oggi scocca alle ore 22 in punto 100 colpi in memoria dell’antico segnale di chiusura di tutte le porte del borgo.

photo credit: zioWoody via photopin cc