PayPal ha presentato un nuovo servizio assicurativo che prevede il rimborso dei viaggi in caso di annullamento. La protezione annullamento viaggio di PayPal è stata ideata a seguito di un’analisi di mercato che ha evidenziato la mancanza di una simile copertura per ben il 60% degli italiani.  Il 73% degli intervistati si è detto disposto a stipulare un’assicurazione sulla cancellazione del viaggio per sentirsi più tranquillo.

Il nuovo servizio di PayPal viene offerto grazie a una partnership siglata con l’intermediario assicurativo Assurant e l’assicuratore AIG. Il servizio base sarà gratuito per tutti gli utenti iscritti a PayPal. Ogni viaggiatore in possesso di un conto italiano PayPal potrà richiedere un rimborso annuo massimo di 270 euro per un viaggio annullato a causa di imprevisti e cambi di programma improvvisi. I biglietti aerei, i soggiorni in hotel, i noleggi auto per cui si chiede il rimborso dovranno essere stati pagati tramite PayPal.

Per poter usufruire di un numero illimitato di rimborsi annui per i viaggi annullati è possibile sottoscrivere l’offerta Premium al costo di 18 euro all’anno.  I rimborsi in questo caso non potranno superare la soglia massima di 2.500 euro all’anno. PayPal ha previsto un ulteriore abbonamento dedicato alle famiglie che vogliono mettere al sicuro i viaggi in caso di annullamento. Il costo del pacchetto Family è di 36 euro all’anno. L’abbonamento rimborsa i viaggi familiari per nuclei fino a 4 persone (2 bambini e 2 adulti) e fino a un massimo di 2.500 euro all’anno. L’aggiunta di un altro bambino alla copertura ha un costo di 7 euro. La franchigia nel caso dei pacchetti Premium e Family ammonta a 30 euro che verranno detratti dal rimborso soltanto alla prima richiesta.

Per effettuare l’iscrizione al servizio è sufficiente collegarsi entro il 1° marzo 2016 al portale dedicato www.protezioneannullamentoviaggi.it, scegliere il pacchetto desiderato e procedere alla pianificazione e all’acquisto del viaggio. Il certicato di assicurazione verrà inviato via mail. Se il viaggio dovesse essere annullato è possibile richiedere il rimborso direttamente online e riceverlo sul proprio account PayPal entro 10 giorni dall’approvazione della richiesta.

Angelo Meregalli, Country Manager di PayPal Italia, presentando il servizio si è detto convinto del successo dei nuovi piani assicurativi:

L’anno scorso abbiamo introdotto il servizio di reso gratuito e questo ha generato un valore per tutto il comparto e milioni di consumatori in tutto il mondo hanno già attivato il servizio. Siamo certi che anche la Protezione Annullamento Viaggio rappresenterà un servizio di valore che tanti viaggiatori desiderano quando acquistano un viaggio.