Il periodo più gettonato per le vacanze è sempre agosto, anche se nell’ultimo periodo, complice la congiuntura economica in cui ci troviamo, sempre più persone hanno spostato le loro ferie in periodi di bassa stagione, preferendo mesi come giugno o settembre.

In realtà si può viaggiare, con le dovute accortezze, in ogni mese dell’anno basta sapere dove e come muoversi.

Anche ad ottobre è possibile assicurarsi una vacanza all’insegna del relax o dell’avventura a secondo delle proprie esigenze e propensioni personali.

Vediamo quali possono essere le mete più indicate in questo periodo dell’anno. Se si cerca il caldo e si vuole tentare di fare una vacanza di mare, bisogna tenere ben presente che, in alcune parti del mondo, le stagioni saranno invertite rispetto a quanto accade in Italia, mentre in altre sarà possibile imbattersi in condizioni climatiche non proprio delle migliori.

L’Italia, e tutto l’emisfero nord in genere, sta entrando nella stagione autunnale e quindi quello sud va verso la primavera. In entrambi gli emisferi avremo quindi delle condizioni climatiche instabili.

Se si cerca una meta di mare, sarà indicato optare per luoghi esotici come le isole Fiji, le Hawaii, le Mauritius o le Seychelles. Potete anche puntare in Africa scegliendo tra Nigeria e Madagascar.

Se invece non volete spostarvi così lontano provate ad andare  a Atene o Siviglia.