Non solo per chi si appresta a godersi una bellissima crociera ma a anche per chi fortuitamente prede un traghetto per raggiungere le mete di vacanza possono essere utili dei consigli per viaggiare in mare sereni.

Per chi viaggia con i bimbi c’è un lato molto positivo: la nave è molto apprezzata dai bambini entusiasti di vedere il mare ‘tutto intorno’, tuttavia c’è bisogno di qualche accortezza per scongiurare inconvenienti che possono pregiudicare la nostra vacanza.

E’ consigliabile che, quando e se possibile, prediligere le traversate notturne in modo che i bimbi dormano il più possibile e quando sono svegli è fondamentale non perderli mai di vista, visto che gli spazi delle navi sono un crogiolo di spigoli e pericoli per i più piccini.

La soluzione ottimale è far stare i bimbi il più possibile all’interno della nave, dove spesso si trovano aree specifiche dedicate all’intrattenimento dei più piccini.

Se viaggiate comunque di giorno fate ben attenzione alla pelle dei più piccoli:  e’ importante proteggere la pelle dei vostri bambini con creme protettive, consigliate quelle a schermo totale, il sole, vista la presenza dello specchio d’acqua, è molto più forte.

In mare aperto il rischio di insolazioni e scottature è molto alto.