Se avete in programma un viaggio oltreoceano per la precisione negli Stati Uniti vi sarà utile sapere che da alcuni anni viaggiare negli Usa richiede una documentazione speciale.

Dal 12 gennaio 2009, infatti si può viaggiare negli Stati Uniti, avvalendosi del Visa Waiver Program.

Si tratta della possibilità di viaggiare senza il visto tuttavia si deve per forza richiedere un’autorizzazione elettronica per il viaggio (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) che può essere usata per tutti i mezzi di trasporto che portano fino a questo stato.

Per quello che riguarda il passaporto, sono utili in questi anni, quelli qui sotto riportati:

- il passaporto con microchip elettronico che viene inserito nella copertina, unico tipo di passaporto rilasciato in Italia a partire dal 26 ottobre 2006;

- il passaporto a lettura ottica, rilasciato prima del 26 ottobre 2005, che se rinnovato dopo i 5 anni, il rinnovo è avvenuto in data antecedente a questa;

- il passaporto con foto digitale rilasciato fra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006.

Se viaggiate con dei bambini tenete a mente che potranno beneficiare del Visa Waiver Program, ma esclusivamente se in possesso di passaporto individuale.

Nel caso in cui il minore sia iscritto nel passaporto di uno dei genitori, bisognerà richiedere il visto, qualunque sia il periodo di soggiorno negli U.S.A.