La capitale del Regno Unito Londra è per molti giovani, e meno giovani, meta di indiscusso fascino per le sue attrattive e per i luoghi storici, sia da un punto di vista culturale che folcloristico, che può offrire. La città è infatti tra le più belle e pittoresche d’Europa, per questa ragione racconteremo in questa breve guida come fare un viaggio a Londra, in modo da aiutare il lettore a muoversi in questa splendida località (per maggiori approfondimenti consigliamo l’uscita numero 19 della rivista InStoria, dedicata a Londra).

Punto nevralgico di Londra è la pittoresca Trafalgar Square, dedicata al celebre ammiraglio Nelson, famoso per aver sconfitto la flotta Napoleonica e per essere stato l’unico stratega in grado di fermare il genio francese. La Piazza è un punto di partenza per visitare la città ed è anche piena di negozi e ristoranti tipici dove poter gustare non solo la cucina britannica ma anche quella etnica dei popoli che facevano parte dell’Impero (per info su Londra cliccate qui).

Da non perdere è anche Piccadilly Circus, altro punto nevralgico di Londra dove poter vivere a pieno ritmo la vita londinese. Alcuni tra i migliori locali si trovano infatti qui. Per gli amanti di Peter Pan ricordiamo anche il parco di  Kensington Gardens, dove poter ammirare il celebre ragazzo volante nato dalla penna di  James Matthew Barrie (per ulteriori info su Londra cliccate qui).

Da un punto di vista religioso consigliamo infine la celebre cattedrale di St Paul, imponente e simbolo della religiosità inglese, e l’abbazia di Westminster, fatta edificare da Edoardo il Confessore e centro anglicano di primo piano (per altre info su Londra cliccate qui).

photo credit: Emre Ergin via photopin cc