Phoenix è la più importante città ed anche la più popolata dello Stato dell’Arizona, negli Stati Uniti d’America. Non è sempre stata la cità più importante in quanto fino al 1912, la capitale di questo antico territorio era Prescott, una città che si trova a circa 160 km a Nord. Phoenix si trova al centro della Valley of the Sun, ovvero la Valle del sole, ed è stata fondata nel 1868 dal pioniere ed anche esploratore Jack Swilling, vicin al fiume Salt River, che attualmente è asciutto, a causa anche della costruzione della diga Roosvelt Dam, che era stata costruita nel 1912.

Phoenix per quanto riguarda la sua superficie, è una delle più estese degli Stati Uniti. Fino al 1970 la città era abitata da circa 610.000 abitanti, ed attualmente raggiunge quasi i 5.000.000, diventando la quinta città degli Stati Uniti più abitata.
E’ una città molto importante anche per le sue industrie, in quanto sono presenti stabilimenti della Boeing, dellaMotorola, della Honeywell, e altre importanti multinazionali americane, che hann dato tantissimi posti di lavoro. Per questo dal 1970 ad oggi c’è stato un così grande aumento della popolazione.
E’ una città anche apprezzata per i nativi americani, tanto che qui si trova anche il Museo sull’arte indiana, l’Heard Museum.

Il clima di questa città, è di tipo desertico, in quanto piove poco, e le temperature sono molto alte tutto l’anno. Le piogge si verificano soprattutto tra settembre e luglio. Bisogna anche considerare che tra la metà di luglio e il mese settembre l’umidità aumenta a causa delle correnti che arrivano dal golfo della California.
Da aprile ad ottobre invece fa molto caldo, con un umidità bassissima.

La città è anche conosciuta agli amanti dello sport in quanto ha ospitato ospitato alcune edizioni del Gran Premio degli Stati Uniti della Formula 1.

Bisogna considerare che Phoenix trovandosi in Arizona, ha avuto un grande sviluppo per il turismo grazie alla presenza di molti luoghi diinteresse paesagistico, tra cui soprattutto è il Grand Canyon del Colorado, che è considerato uno degli spettacoli naturali più belli al mondo, che è stato dichiarato dall’UNESCO, nel 1979, patrimonio mondiale dell’umanità.
In Arizona, tra le bellezze naturali e paesaggistiche bisogna visitare tre parchi nazionali ovvero il Grand Canyon National Park, la Petrified Forest National Park ed il Saguaro National Park. Da visitare anche Monument Valley Navajo Tribal Park, che si trova sul confine tra Arizona e lo Utah. Altri paesaggi bellissimi sono il Painted Desert, il Meteor Crater, il Canyon de Chelly, l’Antelope Canyon, l’ Organ Pipe Cactus, il Sycamore Canyon, il Virgin River Gorge, il Coal Mine Canyon e tanti altri.

La città è servita dall’Aeroporto Internazionale di Phoenix, lo Sky Harbor.