Lo Zambia è uno stato africano con una superficie di circa di 752.000 km², ed una popolazione di 11.750.000 abitanti circa, che si trova in Africa centro-meridionale, e che confina con la Repubblica Democratica del Congo a Nord, con la Tanzania a Nord Est, con il Malawi ad Est, con il Mozambico, lo Zimbabwe, il Botswana e la Namibia a Sud, ed ad ovest con l’Angola, e non è bagnato dal mare. Da un punto di vita politico lo Zambia fa parte delle Nazioni Unite e dell’Unione Africana. In questo paese si parla la lingua inglese.

Lo Zambia offre tante cose interessanti da visitare, prime fra tutte la sua capitale; una bella città, con tante cose da visitare anche di carattere culturale. Molto bello è il suo centro con tanti teatri, diverse pinacoteche e tante gallerie d’arte, fra le quali spiccano la Mpala Gallery, l’Henry Tarali e la Visual Arts Gallery . Per quanto riguarda i musei, si possono visitare il Lusaka National Museum ed anche il Political Museum . Ci sono anche tante cose di carattere architettonico come la Statua della Libertà, o la Zambian National Assembly, che sarebbe la sede del parlamento di questo paese, la Holy Cross Cathedral. Ci sono anche tantissimi parchi naturali dove fare delle belle escursioni, e dove potere vedere tanti animali.

La cucina dello Zambia, è buona ma molto semolice; viene mangiato di norma un piatto unico, e fra questi sono molto buoni i pesci di acqua dolce.
Per quanto riguarda gli spsotamenti interni, si può anche far uso del treno, che offre un servizio di buone condizioni e che collega tutte le città principali e gli stati limitrofi. C’è anche la possiblità di girare in autobus anche se il servizio non è dei migliori. Ci sono anche taxi e i minibus. Come mezzo migliore per spostarsi rimane comunque la macchina, anche se le strade sono pessime.

Il clima di questo paese è di tipo tropicale; è presente una stagione delle piogge che si presentano durante l’estate e che aumentano andando verso nord. La stagione migliore per visitare lo Zambia, va da maggio fino a novembre, che coincide con la stagione secca.
Per arriare in Zambia, ci sono molti collegamenti, con diversi paesi europei ed afrincani. La capitale è servita dall’aeroporto di Lusaka International, dove opera la compagnia aerea Zambian Airways, che opera anche con tratti sia nazionali ed internazionali.