La Mauritania si trova nell’Africa Occidentale, e confina con il Sahara a Nord, con l’Oceano Atlantico ad Ovest, con il Senegal a Sud Ovest, con il Mali a Sud ed ad est con l’Algeria. La sua capitale è Nouakchott, posizioata sull fascia atlantica, che rappresenta anche la città più grande dello stato. La Mauritania è un paese molto montuoso, e sabbioso; ci sono montagne, come l’Adrare e il Tagant, che non hanno elevate altitudini, dove ai loro piedi ci sono dei grandi altopiani che rappresentano la caratteristica principale della conformazione settentrionale del paese.

La Mauritania è uno stato piuttosto povero, con poche infrastrutture turistiche, anche a causa della sua povertà, della sua poca sicurezza e infine anche perchè è facile se non si sta attenti, prendersi della malattie gastriche, a causa della scarsa pulizia, tanto che il sistema delle fognture è quasi all’aperto, ed è difficile trovare dell’acqua potabile. Tre le altre cose il clima è molto caldo, e per tutti questi fattori, il turismo non decolla. Volete essere voi i primi? Andando verso la capitale, le cose principale da vedere sono le moschee, che sono anche piuttosto grandi, soprattutto quella saudita e marocchina. Ci sono anche dei divertenti mercati dove fare un pò di shopping. Nella capitale ci sono anche ambasciate e i principali hotel.

La cucina della Mauritania, è molto semplice, e si diversifica a seconda della zona. Andando verso la costa, si mangiano piatti di riso, condito con alcune spezie, che lo fanno un piatto molto saporito. Si mangiano anche dei buoni piatti di pesce. Da considerare che è difficile travare bevande alcoliche, che si possono bere, solo per i turisti, nei principali alberghi.

Per gli spostamenti, anche se il paese non offre particolari buone condizioni, le strade non sono tenute malissimo, e molto sono asfaltare. Quello che causa problemi, e la sabbia che quando piove crea molti problemi. Altro fattore che le strade sono anche il passaggio di molti animali. Ci si può spostare anche con dei pullman che offrono un discreto servizio.

Il clima della Mauritania cambia a seconda della zona in cui ci si trova; andando verso la capitale il clima è anche mite, in quanto viene influenzato dal vicino mare e dai venti; andando verso il fiume Senegal, il clima si presenta umido; e spostandosi verso il Sahara, il clima è particolarmente torrido. Fa caldo comunque tutto l’anno e non esiste un period migliore o peggiore per visitare la Mauritania.
Per quanto riguarda la vita notturna, non c’è tanto da fare, per quasi l’assenza di strutture turistiche.
Per arrivare in Mauritania, solitamente si fa scalo anche a Parigi, e dall’Italia non ci sono voli diretti.