L‘Arizona è uno stato che fa parte degli Stati Uniti d’America, e che è stato il 48° ad entrare nell’Unione. L’Arizona si trova a sud est del fiume Colorado, ed è confinante con il Nuovo Messico, con lo Utah, con il Nevada, con la California e Messico, ed anche in piccola parte il Colorado. E’ il sesto stato più grande degli Usa, con una superficie di circa 296.000 km².

Le città più importanti di questo stato sono Phoenix che è anche la capitale, Tucson, Yuma e Flagstaff.
Ci sono tantissime attrazioni in Arizona, dove spicca soprattutto il Grand Canyon, il Canyon de Chelly, il Coyote Buttes, la Monument Valley, diverse foreste, molti parchi nazionali, l’Antelope Canyonmonumenti, ed anche diverse riserve indiane.
L’Arizona è particolarmente famoso per i suoi bellissimi paesaggi desertici, con anche i tipici cactus.
Come anche in altre parti del sud-ovest degli Usa, in Arizona è presente una grande varietà di paesaggi; la gran parte del suo territorio è ricoperto da montagne ed altipiani, dove tra l’altro, vivono anche diversi pini del tipo “ponderosa” come in nessun altro stato degli USA.

Dirigendosi nel nord dello stato, lungo il fiume Colorado ci sono delle gole molte profonde, che formano un paesaggio grandioso, molto colorato e veramente spettacolare, tanto che è diventato una delle attrazioni più famose al mondo, e che è considerato uno dei simboli degli Stati Uniti, ovvero il cosiddetto Grand Canyon. Il Grand Canyon è inserito nel Grand Canyon National Park, che è fra i più importanti e visitati di tutto il Paese, e che tra le altre cose, ha avuto fra i suoi maggiori promotori, anche il presidente Theodore Roosevelt, che ha partecipato a varie battute di caccia, e che rimase colpito da questo bellissimo scenario.

Il canyon si è formato grazie all’erosione del fiume Colorado, che si è ripetuta per milioni di anni; è lungo circa 446 km, e il suo massiccio montuoso ha un’ampiezza che va dai 6 ai 30 km, con una profondità di più di 1,6 km.

Lo stato dell’Arizona è anche uno degli stati a maggior impatto di meteoriti sulla terra, soprattutto il Meteor Crater. Questo è un cratere gigantesco di circa 1200 metri di diametro, con 180 metri di profondità, e si trova proprio nel mezzo di una pianura dell’altopiano del Colorado, a 40 km della cittadina di Winslow.

Oltre al Grand Canyon, l’altra attrazione principale di questo stato, è la città di Phoenix; è una città di circa 1.550.000 abitanti che si trova nella parte centro meridionale dello stato, ed anche è considerata come il cuore dello stato, visto anche che è la città più grande e popolata dell’Arizona.
Phoenix presenta anche una grande varietà di attività culturali, come musei, diversi spettacoli e manifestazioni. Ci sono anche dei bei musei che si possono visitare, come il Phoenix Art Museum, conosciuto come PAM, che è uno dei più grandi musei di arte visiva che si trova nel Sudovest degli USA, dove sono esposte opere che vanno dai primi anni del ‘900 fino ai nostri giorni; da visitare anche l’Heard Museum, che ha uno spazio di circa 12.000 metri quadrati dove sono esposti moltissimi oggetti, murales, tantissimi dipinti ed oggetti relativa all’arte; da visitare anche l’Arizona Science Center, il Fleischer Museum, la Hall of Flame Firefighting Museum, l’Arizona Historical Society Museum, e il Phoenix Museum of History.

Per arrivare in Arizona, si può atterrare allo Sky Harbor International Airport, che è un grandissimo aeroporto, che si trova anche in una posizione strategica, in quanto è perfettamente collegato alla rete autostradale e alla Valley Metro, ovvero la rete metropolitana, che da la possibilità di raggiungere ogni parte del centro in tempi molto brevi.