Vilnius è la città più importante ed è anche la capitale della Lituania, con il maggior numero di abitanti; è il capoluogo della Contea di Vilnius ed è sede arcivescovile. Vilnius ha uno dei centri storici più conservati d’Europa, ed è tutelato dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. La città si trova a sud est della Lituania, nei pressi dei fiumi Vilnia e Neris. E’ una città che è stata popolata da popolazioni baltiche, e dagli Slavi e verso il sec ‘XI secolo anche dagli Ebrei. Vilnius ha raggiunto il suo massimo splendore sotto il regno di Sigismondo II di Polonia che ha regnato fino 1544. Durante la guerra mondiale del 1941 fu invasa anche dalla Germania nazista.

Vilnius è una città interessante da visitare; Uno delle attrazioni più interessanti è la Torre di Gedimino, posta su una collina, dalla quale prende il suo nome. In questa zona si trova anche il museo e la sua Cattedrale, costruita sui resti di un antico tempio pagano. Molto bello è anche il Museo Nazionale dove si ammirano molti gioielli che fino al 1985 furono conservati all’interno della Cattedrale. Nella zona vecchia della città, si trova anche l’Università che risale al 1579, che trovò il suo massimo splendore durante i secoli XVII e XIX.

La cucina di Vilnius, è stata molto influenzata dai paesi del nord-europa; questa cucina è moloto diversificata e i piatti più conosciuti sono le “cepelinai”, che è un piatto di gnocchi ripieni con carne e formaggio. Altri piatti da assaggiare sono la salsiccia lituana, diversi piatti di carne che viene cotta al forno, diverse zuppe di verdure, anche con la barbabietola. Ci sono anche molti dolci, fra cui spicca il budino di mirtilli e la zuppa dolce alle ciliegie.

Vilnius offre un servizio di trasporto pubblico efficiente; ci si muove anche a piedi essendo le principali attrazioni situate per lo più nella zona centrale. Vilnius non ha una metropolitana, ma è in fase di progettazione.

Il clima di Vilnius è un clima continentale; la temperatura media annua è di circa 7 °C, dove nei primi mesi dell’anno la temperatura è di -4,8 °C, e a luglio è di circa 18 °C. Le estati sono piuttosto calde, con delle temperature che vanno sui 30 °C. Gli inverni sono molto freddi. Il periodo migliore per visitare Vilnius è la fine della primavera e l’inizio dell’estate.

A Vilnius c’è una vita notturna vivace; sono presenti tanti bar, locali e alcune discoteche. Il locale più conosciuto è il Ministerija, posto vicino al palazzo del parlamento. Ci sono comunque altri locali carini fra cui spicca il Gero Viskio Bars e il bar del Centro di Arte Contemporanea

Per arrivare a Vilnius, l’aereo rappresenta il mezzo migliore per arrivare in questa città. Ci sono voli diretti che partono da Roma e Milano per Vilnius. Si prendere anche un autobus che parte da Milano ma il viaggio è molto lungo.