Phuket è una bellissima isola della Thailandia, un luogo dove si sta bene, con delle bellissime spiagge dove passare delle bellissime giornate, e anche dove chi vuole divertirsi lo può fare anche di sera, visto il divertimento serale è molto intenso; per tutte questa e è anche pocaratteristiche Phuket è anche conosciuta e chiamata simpaticamente come la “terra del sorriso”.

Il tursimo è una delle fonti principali nell’economia dell’isola, soprattutto un turismo di tipo balneare, con spiagge molto belle, un bellissimo mare, e con la gente del posto molto tranquilla e gentile. Questa isola si trova a poco meno di 1000 chilometri di distanza dalla capitale Bangkok, ed è comunque l’isola più grande del paese.

Cosa fare a Phuket? Sicuramente il soggiorno non è di tipo culturale, ma per divertirsi. A Phuket come detto in precedenza, le spiagge sono la principale attrazione del luogo, tutte di sabbia bianca e finissima; quelle più belle e frequentate dai turisti, si trovano nella parte sudoccidentale dell’isola, e alcune sono anche lunghe quasi dieci chilometri. Un’altra attrazione del posto, sono anche in generale le isole che la circondano, che vale la pena visitarle. Le più conociute sono le Similan Island, a 9o Km a ovest di Phuket. Tutte le isole sono indicate molto per gli sportivi, dove è anche possibile praticare snorkeling.

La cucina tailandese è conosciuta per essere molto saporita e piccante; vengono usate tante spezie che rendono gli alimenti molti saporiti. Viene anche molto mangiata al carne tra cui spicca quella di maiale e di pollo. Anche il pesce è molto buona, con la sua frutta tropicale.

A Phuket ci si sposta con tutti i mezzi disponibili, come la macchina, moto e motorini. Non mancano anche diversi battelli che portano i turisti a visitare le isole vicine

Il clima di Phuket è di tipo tropicale; si hanno due stagione, tra cui una secca che va da dicembre ad aprile, e una umida che va da giugno a ottobre, dove ci sono più piogge. Il periodo migliore per visitare l’isola va da gennaio a marzo.

La vita notturna di Phuket è intensissima e si tiene soprattutto nella città di Patong, dove ci si diverte di più, e dove sono concentrati la maggior parte dei locali.

Per arrivare a Phuket, si fa scalo a Bangkok, la capitale della Thailandia. Il viaggo è molto lungo, in quanto è necessario fare più di uno scalo, ed è cosnigliabile prenotare in anticipo per trovare posto.