Bolzano è una città italiana con una popolazione di circa 106.000 abitanti, ed è il capoluogo dell’omonima provincia in Trentino-Alto Adige. In questa città si parla anche il tedesco in quanto la popolazione è divisa per il 75% di lingua italiana, e per il 25 in lingua tedesca. E’ una città che si trova a circa 270 metri nella parte orientale della conca originata dalla congiunzione delle valli di Isarco, Sarentina e dell’Adige. Ci sono anche delle funivie che collegano la città ai tre monti più vicini da delle funivie che arrivano anche a circa mille metri di dislivello: Bolzano viene anche attraversata dal torrente Talvera che poi arriva in città nel fiume Isarco.

Bolzano è una città piacevole da visitare con tante attrazioni come i tanti castelli e le residenze storiche sparse su questo territorio. Soprattutto per i castelli, ce ne sono tanti da visitare, con la più alta concentrazione di tutta l’Europa. I castelli da visitare sono il Castel Firmiano, dove al suo interno si può anche visitare il Museo della Montagna che è stato pensato dall’alpinista Messner; bello è anche il Castel Flavon, un castello medievale dei signori von Haselberg; il Palazzo Gerstburg ; il Castel Mareccio ; il Palazzo Menz (Ansitz Menz); il Castel Rendelstein ; il Castel Roncolo; il Castel Rafenstein, il Castel Sant’Antonio; il Castel Treuenstein e il Castel Weinegg. Ci anche molti musei interessanti, come il Museo archeologico di Bolzano, il Museo Civico, il Museo della Scuola, il Museo Mercantile, il Museo dei Presepi, il Museo di scienze naturali e il Museo del duomo.

Bolzano è una città che presenta tanti piatti diversi, sia delle cucina italiana che della cucina tedesca; uno dei piatti principali sono costituiti dalla pasta. Per quanto riguarda i piatti di origine tedesca, si può mangiare il gulasch, l’arrosto di vitello con anche piatti di riso e tanti piatti di verdure. Molto buoni sono anche i gnocchetti di spinaci al burro, con tanti dolci anche molto buoni.

Il trasporto pubblico di Bolzano viene gestito dalla società SASA, ed è servizio che funziona molto bene. La rete dei trasporti urbani è costituita da 17 linee di autobus che collegano le principali località limitrofe fra cui Laives e Cardano. Sono presenti anche tre funivie che collegano la città con varie località montane a quote anche superiori ai 1.000 metri.

Il clima di Bolzano è continentale, con delle temperature minime invernali che arrivano sotto zero e temperature d’estate molto alte, che superano anche i 30 °C; piove poco in estate e in inverno nevica di frequente.

A Bolzano la vita notturna è abbastanza intensa. Non sono presenti molti locali come discoteche o locali di tendenza , ma ci sono diversi pub, taverne, e ristoranti

Per arrivare a Bolzano si segue la A22 Brennero – Modena, e si esce a Bolzano Sud o Bolzano Nord. Si prosegue per la Strada statale SS 12 da Trento e Brennero, la Strada statale SS 38 da Passo Resia, la Superstrada MeBo Bolzano – Merano. Si può arrivare comodamente anche in treno.