Il South Dakota, anche conoscuto come Coyote State, è uno stato che fa parte degli Stati Uniti d’America, con una popolaizone di circa 800.000 persone, che si trova nelle alte pianure del Midwest settentrionale, e confina con il Nebraska a sud, ad est con l’Iowa ed il Minnesota, a Nord con il North Dakota, e ad ovest con il Montana ed il Wyoming.

Il suo nome deriva dalla tribù Nativa Americana Lakota dei Sioux. Questo territorio è suddiviso in due grandi aree: una piuttosto arida e selvaggia, e l’altra pianeggiante che si contraddistingue da delle grandi coltivazioni di grano.
Una delle zone più famose di queso stato, è la Black Hills ovvero un complesso montuoso molto conosciuto fin dai tempi del generale Custer, che racchiude gran parte della storia di questo paese.

Il clima del South Dakota è di tipo continentale, che si contraddistingue da degli inverni rigidi, delle estati calde con una scarsa piovosità. Il mese più freddo è quello di gennaio dove le temperature arrivano molto spesso sotto lo zero, e soprattutto nelle province montuose anche sotto i 15; il mese di luglio che è invece il più caldo, la temperatura media è di circa 33 gradi.

La città più popolata è Sioux Falls con circa 143.000 abitanti; questa città si trova nella parte sud-orientale dello stato, dove sono molte le cose da visitare. Ci sono molti siti culurali che meritano una visita, come si tengono anche diverse manifestazioni ed eventi, che sono organizzati ogni anno, e che attirano migliaia di turisti, anche da zone non statunitensi.
Una delle manifestazioni più importanti, è il Life Light Festival, che è incentrato sulla musica cristiana, il Sioux Empire Fair, ed il Party in the Park, che fa capire quanta importanza si da alle aree verdi di Sioux Falls. Ci sono infatti molti parchi come il Falls Park, il Terrace Park, il McKennan Park, il Sherman Park ed il Yankton Trail Park.

Da visitare anche Rapid City, con una popolazione di circa 62.000 abitanti, che si trova a circa 1000 metri di altezza, vicino al confine con il Wyoming. Spesso la visita di questo stato parte proprio da Rapid City, perchè si trova abbastanza vicino alle Black Hills a alle Badlands. Ci sono anche dei musei interessanti, come il Sioux Indian and Pioneer Museum Complex, che ripercorre la storia dei pellerossa che vivevano proprio nel South Dakota; interessante è anche il Museum of Geology, dove sono esposti diverse collezioni di minerali e di fossili, che sono stati rinvenuti nelle Black Hills; infine c’è il Dahl Fine Arts Center, dove si ammira il Cyclorama of American History, un grande murale circolare raffigurante gli ultimi duecento anni di storia americana.
Una curiosità è che in questo stato, è stato girato il bellissimo film interpretato da Kevin Costner, Balla coi lupi.

Per arrivare in South Dakota, si atterra al Sioux Falls Regional Airport ed a Rapid City, al Rapid City Regional Airport, due aeroporti che non sono tanto grandi, ma molto importanti per questo stato.