La Mongolia è uno stato asiatico che confina a nord con la Russia e a sud con la Cina. La Mongolia è stata la patria del famoso Gengis Khan, grande personaggio che conquistò mezzo mondo. Oltre a questo grande condottiero è stata governata anche da altri imperi tra cui Xiongnu, Xianbei, Rouran, e Gokturk. Ulan Bator è la sua capitale e qui risiede la maggior parte della popolazione. La religione predominante è il buddismo tibetano, con delle minoranze di kazaki e tuvani.

La Mongolia è una paese molto interessante da visitare, soprattutto la sua capitale. Sono presenti anche diverse attrazione storiche, e di tipo culturale, oltre a dei bellissimi paesaggi. Da visitare nella capitale il Palazzo d’Inverno di Bogd Khan e anche il Monumento Commemorativo Zaisan. Alta cosa interessante da visitare in questo paese i diversi templi, che hanno diversi secoli. Intorno al XIX secolo ne erano presenti più 100 fra templi e monasteri, anche se la maggior parte sono andati persi nel corso del tempo. Il più bello e il più monastero da visitare è il Gandan Khiid, assieme anche al Monastero-Museo di Choijin Lama. Da visitare anche il Tasgany Ovoo, il Dashchoilon Khiid. Ci sono dei musei che sono interessanti da visitare come il museo delle Belle Arti Zanabazar, il Museo commemorativo delle vittime e delle persecuzioni politiche, e infine il Museo di Storia Naturale.
La cucina della Mongolia non è il loro forte, in quanto si mangiano prodotti molto semplice e poco calorici. Per spostarsi in questo paese, c’è un sistema ferroviario abbastanza lungo che raggiunge quasi 2000 chilometri, che va per gran parte della Mongolia.
La Mongolia ha un clima abbastanza freddo, tanto che la capitale Ulan Bator, ha un clima con temperature bassissime. Gli inverni sono lunghi e molto freddi, e durante i mesi più caldi le temperature raggiungono anche i 30 °C .
Per arrivare in Mongolia, si atterra all’aeroporto internazionale di Ulan Batar, il Gengis Khan, che è anche il principale e l’unico scalo del paese. L’aeroporto si trova a circa 18 chilometri a sud-ovest del centro, e ci arrivano diverse compagnie europee. Si parte anche da Milano e Roma facendo scalo a Mosca.