El Salvador si trova in America centrale, e confina a nord con il Guatemala e Honduras, a est con Honduras , ed a sud ovest è bagnato dall’oceano Pacifico. El Salvador è anche lo stato  più piccolo dell’America Centrale con una  superficie di 22.000 km quadrati. E’ un paese prevalentemente  montuoso, con diversi  altopiani vulcanici, con 4 grandi laghi, l’Ilopango, il Ghiaia, il Coatepeque e l’Olomega.

Questo stato presenta molte attrazioni, come la Cattedrale Metropolitana, il bel monumento Salvador del Mundo, l’orologio ad acqua, ed il Teatro Nazionale. Ci sono anche diversi musei interessanti come il museo David Guzman dove al suo interno sono presenti diversi oggetti di arte pre colombiana. La capitale è anche molto bella, una città molto verde, dove è bello girare anche a piedi tra alberi, con strade molto grandi. Si può anche visitare  il museo artistico e culturale di Marte, con opere che vale la pena di ammirare. Da visitare sono anche i parchi nazionali, molto belli e grandi fra cui spicca il parco Cuscatlan,  il Parco Zoologico
Nazionale, e molti  giardini botanici.

Ci sono tante cose che si possono mangiare, come i pupusas, che sono delle focacce tipiche ripiene di carne e vegetali. Molto mangiare è anche  il riso con i fagioli,  ed il cavolo cucinato in svariati modi. I ristoranti sono tanti dove si possono provare i prodotti tipici. Fra le bevande molto diffuso e il rum.

Per spostarsi fra il paese, è un po’ difficile in quanto il sistema dei trasporti non è tanto efficiente. E’ un paese piccolo ma molto trafficato, ed possibile noleggiare un
automobile. E’ presente anche una rete ferroviaria, con tre porti principali.
Le strade non  sono tenute in ottimi condizioni, ma è presente  l’autostrada  Panamericana che attraversa il paese per oltre 650 chilometri.

Il mesi migliori per visitare El Salvador sono quelli che combaciono con stagione secca, da novembre ad aprile.

La vita notturna è vivace soprattutto nella capitale di San Salvador, che ha molti locali , discoteche e pub

Per arrivare ad El
Salvador, si atterra nei due aeroporti, di cui uno internazionale vicino a  San Salvador, e uno militare che si trova ad
Ilopango. Dall’Italia non partono voli diretti.