L’Indonesia è un grande Stato del sud-est asiatico, con circa 13.000 isole, ed è considerato il più grande arcipelago del mondo; l’Indonesia ha una popolazione di circa 235 milioni di abitanti, ed è considerato il paese con più musulmani al mondo. L’Indonesia è composto da più di più di 13.000 isole, di cui 7000 sono quelle abitate. Le cinque isole più importanti sono Giava, Sumatra, Kalimantan , Nuova Guinea e Sulawesi.

Essendo un paese così vasto, ci sono anche tantissime cose da visitare; una delle destinazioni più note è Bali dove ci sono dei bellissimi paesaggi e bellissime spiagge, e fra l’altro si tengono durante l’anno anche diverse manifestazioni culturali. Molto bella è anche l’isola di Komodo, famosa in quanto prende il nome dai suoi famosi rettili, che sono lunghi anche oltre 4 metri. Da visitare anche Lombok, vicino a Bali, che si raggiunge in aereo o via mare, anch’essa molto apprezzata dai turisti. Una visita merita anche Sumatra dove si trova anche il grande lago Toba e il lago Maninjau, con bellissimi panorami.

In questo paese ci sono tantissimi cibi da mangiare, come lo Zenzero, noci di cocco, peperoncini, arachidi, basilico, aglio, zafferano, e tanti altri prodotti, molto saporiti e speziati, che rendono i cibi molto saporiti. Uno dei piatti tipici è il nasi goren, ovvero un piatto di riso bollito, che viene cucinato con verdure, carne di manzo e pollo. Da mangiare anche pesce con gamberetti e granchio.

Il sistema dei trasporti funziona abbastanza bene, tranne la rete ferroviaria che presenta qualche problemia. Il servizio è efficiente a Java e all’isola di Sumatra, mentre nelle isole più piccole il servizio non è tanto efficiente. Uno dei mezzi più usati per muoversi è l’autobus che va verso tutte le isole. Ci si sposta anche in taxi, e si possono noleggiare anche automobili, e motociclette.

L’Indonesia ha un clima di tipo tropicale, dove sono presenti due stagioni con una dei monsoni molto umida e l’altra secca. Il momento migliore per visitare l’indonesia, è durante la stagione secca da giugno a settembre.

Per arrivare in Indonesia si raggiunge con molto compagnie aeree, fra cui l’Alitalia, la Lufthansa, e la KLM che collegano l’Italia con Jakarta e Bali. Si può prendere anche il traghetto dalla Malesia, dall’isola di Sumatra e dalle Filippine.