Kárpathos è un’isola greca, che si trova nel Mar Egeo, che appartiene alle isole del Dodecaneso. La popolazione di quest’isola raggiunge circa i 6.500 abitanti, ma è un numero che aumenta notevolmente nei mesi estivi, in quanto quest’isola vive soprattutto per il turismo.

Non ci sono tante cose da vedere in quest’ isola anche perché è molto piccola. Solitamente il turismo è di tipo balneare, in quanto Karpathos si anima soprattutto d’estate, con turisti che affollano le bellissime spiagge di sabbia bianca e fine, con bellissime calette incontaminate, e anche una vita notturna particolarmente intensa. Sono presenti divere categorie di spiagge: spiagge della costa est che sono anche le più riparate dai venti; le spiagge della zona meridionale vicino all’aeroporto, anch’esse di sabbia fine e bianca; le spiagge della costa ovest sono le più colpite dai venti, e le spiagge della parte Nord dell’isola, che si possono visitare soltanto a piedi o con le jeep, in quanto le strade sono sterrate.

A Karpathos l’alimento principale è il pesce, ma anche prodotti della terra, genuini e sempre freschi con frutta, verdura e ortaggi. Nel centro della località principale dell’isola, sono presenti diversi ristorantini, dove si mangiano prodotti locali e non solo.

L’isola si gira tranquillamente in macchina, con moto o motorini che si possono noleggiare. Per raggiungere alcune spiagge soprattutto nella zona Nord, è necessario spostarsi con la Jeep perché le strade non sono in ottime condizioni.

Il clima di quest’isola, è mediterraneo; un po’ come capita in Sardegna, anche quest’isola è colpita dai venti, anche se non in tutte le zone dell’isola. Il periodo migliore per visitare l’isola è l’estate dove fa caldo ma si sfrutta il mare.

La vita notturna è molto vivace come in tutte le isole greche; l’estate è la stagione migliore per divertirsi, con tanti locali, discoteche, e tanti ristoranti di tutti i tipi, con anche alcune pizzerie.

Per arrivare a Karpathos, non ci sono collegamenti con l’Italia. Per arrivarci bisogna fare scalo ad Atene, dove da qui ci saranno i trasferimenti per l’isola. Arrivano anche diversi voli charter.