<img src="http://viaggi.leonardo.it/wp-content/uploads/sites/15/2012/06/locarno-115×80.jpg" alt="" title="Visita a Locarno, famosa per il suo festival del cinema.” width=”115″ height=”80″ class=”alignnone size-medium wp-image-30969″ />
Locarno è una cittadina svizzera molto carina, ed è il capoluogo del distretto omonimo, e sorge sulla sponda settentrionale del Lago Maggiore vicino ad Ascona, tra le Prealpi luganesi e le Alpi Lepontine.
Questa città ha una popolazione di circa 16.000 abitanti, che fa questo paese uno dei più popolati del Canton Ticino solo dopo Lugano e Bellinzona. E’ una cittadina che è molto interessante da visitare, apprezzata
meta turistica, grazie al suo piacevole clima, alla presenza del lago, ma soprattutto al Festival internazionale del film di Locarno, che rappresenta il secondo festival più noto dopo il nostro festival di Venezia.

Una delle cose più piacevoli da fare è visitare il centro storico, un luogo molto animanto, anche assieme al Quartiere Vecchio di Locarno; si può visitare anche la Piazza Grande, che rappresenta il cuore della città vecchia, dove sono presenti degli eleganti edifici, con le tante terrazze dei vari caffè e ristoranti. In questi posti, soprattutto d’estate si tengono molti concerti all’aperto, che rappresentano un’attrazione molto apprezzata dai turisiti. Particolarmente conosciuto è Il Moon and Stars Festival, dove si ritrovano artisti internazionali, anche di rilievo.

Come già detto in precedenza, Locarno è famosa per il suo importante festival del cinema, che per importanza vieno solo dopo quello di Venezia, che orientato per lo più a premiare i giovani registi. Da visitare anche Il Parco delle Camelie, che è stato inaugurato nell’anno 2005 ed è un’attrazione turistica molto importante; in questo parco si potranno ammirare Camelie in fiore, bellissime mimose e magnolie, che fanno di queso parco un bellissimo giardino fiorito. Molto interessante è anche Il Castello Visconteo, un castello particolarmente grande, con una bella torre, che sicuramente merita una visita. Come turismo religioso, si può visitare Il Santuario della Madonna del Sasso, che sovrasta la città dal promontorio roccioso, da dove si vede anche una bellissima vista sulla città, sul lago, il tutto circondato da montagne che circondano la città. Parlando di montagne, la più importante è Cardada-Cimetta considerato il simbolo di Locarno, che si può raggiungere per mezzo di una teleferica, che è anche una meta sciistica invernale, ed anche ideale per gli amanti del parapendio in estate.

Locarno si trova sul lago Maggiore, e per chi viene dall’Italia, si arriva facilmente anche in automobile: si segue l’autostrada dei Laghi partendo da Milano, per arrivare fino alla frontiera con la svizzera a Chiasso-Brogeda. Si segue l’autostrada A2 in direzione Nord, per seguire poi le indicazioni per il Gottardo, passando da Mendrisio, Lugano, e Bellinzona. Si pò arrivare facilmente anche in treno.