Lubiana è la capitale dello stato della Slovenia. Un avvenimento storico che si ricorda, è la data della sua indipendenza, nel 1991. Lubiana si trova vicino al fiume Ljubljanica, e presenta un bel centro storico con uno stile barocco e Art Nouveau. E’ una città interessante da visitare, molto caratteristica con le sue case con il tetto a punta, e ha risentito molto nel corso della sua storia l’influenza dell’Austria. Lubiana è divisa diverse circoscrizioni con 33 frazioni. La città si trova in pratica nella zona centrale del paese, ed ha una popolazione di 282.000 abitanti, ed è anche considerata come il cuore culturale, scientifico, economico, politico ed anche amministrativo della Slovenia.

La città è la sede del governo centrale, anche degli organi amministrativi e anche di tutti i ministeri della Slovenia. Qui si trova anche la sede del Parlamento e l’Ufficio del Presidente.
Durante il corso della sua storia è stata più volte distrutta da diversi terremoti; dopo quello del 1511, è stata ricostruita come città rinascimentale e dopo quello del 1895, che è stato il più distruttivo, è stata ricostruita in stile Art nouveau. La città attualemente presenta diversi stili di architettura; molte zone della città, dopo la seconda guerra mondiale, sono state ricostruite anche dall’architetto sloveno Jože Plečnik.

Una delle principali attrazioni è Il castello di Lubiana, che sorge su una collina, che sovrasta il fiume di Ljubljanica. Il castello risale verso il XII secolo, ed è stato la residenza dei margravi, e dei duchi di Carinzia. Da visitare anche la bella Cattedrale di San Nicola, la bella chiesa di San Pietro, assieme alla Chiesa francescana dell’Annunciazione. Interessante è anche il Triplo Ponte e il Ponte dei Draghi.

Molto bella da ammirare è anche la fontana di Robba, che si trova in piazza Mestni, che è stata progettata sullo site di Piazza Navona a Roma.
Il clima di Lubiana, essendo ad della Slovenia è di tipo continentale. Il più caldo è luglio, e gennaio e febbraio sono i mesi più freddi. D’inverno fa molto freddo, e il periodo migliore per visitare è durante la stagone primaverile.