Matera è una città italiana con circa 62.000 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia ed è la seconda città della Basilicata quanto a numero di abitanti.
Come avvenimento storico bisogna ricordare che dal 1663 al 1806 è stata anche il capoluogo del Giustizierato di Basilicata nel Regno di Napoli. In questo momento storico, la città ha conosciuto un’importante crescita economica, e culturale.

Matera è conosciuta praticamente in tutto il mondo, per i storici rioni Sassi,che sono anche stati riconosciuti nel 1993 Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO che ne fa il primo sito dell’Italia meridionale a ricevere questo riconoscimento.
Matera è stata anche fra le città che sono state decorate al Valor Militare per la Guerra di Liberazione per i tanti sacrifici che sono stati fatti durante la seconda guerra mondiale, visto che questa città è stata la prima città del Mezzogiorno a ribellarsi al nazifascismo.
Per quanto riguarda la sua posizione, si trova nella parte orientale della Basilicata a circa 400 metri di altitudine, al confine con la provincia di Bari, e con la provincia di Taranto.
Nel corso degli anni questa città è cresciuta molto, per dare ai suoi tanti turisti le migliori strutture, con anche una grande quantità di istituzioni culturali che hanno avuto lo scopo di restaurare e valorizzare i suoi monumenti principali.

La fama della città è soprattutto legata ai suoi famosi “Sassi”, che hanno portato Matera al riconoscimento da parte dell’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità.
A Matera ci sono anche molti musei che meritano una visita, come il Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna, che si trova al Palazzo Lanfranchi, suddiviso in quattro sezioni, dove uno è di Arte Sacra, una dedicata al Collezionismo, una sull’Arte Contemporanea e una Sezione sulla Etnoantropologica. Molto interessante è anche il Museo Archeologico Nazionale Domenico Ridola, dove si possono vedere dei reperti che sono stati rinvenuti in questo territorio, e dove si potranno conoscere informazioni sulle culture delle popolazioni indigene.

Matera ha il piccolo svantaggio di non poter essere raggiunta in treno, ma si potrà raggiungere solo scendendo alle stazione ferroviarie più vicine come quella di Metaponto a circa 40 km da Matera; arrivando dalla costa tirrenica si può arrivare alla stazione di Ferrandina-Pomarico-Miglionico, a circa 30 km dalla meta.

Per arrivare in auto, si deve prendere l’Autostrada Salerno-Reggio Calabria, seguendo poi le indicazioni per Potenza, e poi proseguire per Metaponto lungo la SS 407 Basentana fino a seguire poi le indicazioni per Matera.

Un’latra considerazione la si può fare sul clima, che è di tipo mediterraneo e molto piacevole; si caratterizza da delle estati calde, e da degli inverni non tanto rigidi. Nei mesi di luglio ed agosto le temperature medie hanno una media che va dai 19°C di minima e 24°C di massima. In inverno si passa dai 5°C di minima ai 9°C di massima<