Monopoli è una città italiana di circa 50.000 abitanti della provincia di Bari, in Puglia.
Fra le varie città costiere della regione, Monopoli è uno dei porti più attivi e popolati di tutto l’Adriatico. Molto bello è il suo caratteristico centro storico, molto antico che risale all’alto medioevo, che viene sovrapposto ai resti di un ricco abitato Messapico fortificato ai tempi del V sec. a.C., che si affaccia sul mare, e che è circondato da diverse mura.

La costa di questo territorio è lunga circa 12 km, e presenta delle bellissime cale con delle ampie distese di sabbia, particolarmente adatte alla balneazione, e alle attività subacquee.
Oltre ad essere una meta ideale per un soggiorno balneare, a Monopoli si possono visitare anche tante cose; da vedere per esempio la chiesa di Santa Maria Amalfitana, un chiesa romanica costruita dalla colonia amalfitana verso il XII secolo, che ha la caratteristica di essere stata costruita sopra un grotta basiliana. Altra cosa che merita una visita è il castello della città; è un castello a pianta poligonale, con un torrione cilindrico che guarda tutto il porto. E’ stato costruito nel 1552 ed è stato ristrutturato nel 1660. Venne anche rafforzato dagli Spagnoli contro le scorrerie dei Turchi.

Da visitare la Cattedrale della città, fondata nel 1107 e ristrutturata nel Settecento, che si caratterizza da una monumentale facciata, e da un bel campanile barocco. Molto bello è anche il suo interno, con tre navate divise da pilastri, dove sono anche custoditi dipinti di alcuni importanti maestri fra cui Palma il Giovane, da Pietro Bardellino, e da Paolo Caliari. Interessante è anche la chiesa di San Domenico, con un elegante facciata rinascimentale ornata da statue; da vedere al suo interno il quadro Miracolo di Soriano di Palma il Giovane.

Monopoli è anche una città piacevole per la tante manifestazioni che vengono organizzate; da citare la Festa della Madonna della Madia, che è la patrona della città. Questa si celebra durante la notte del 15 e il 16 dicembre secondo delle tradizioni popolari che risalgono al Medioevo.
Molto bello è il presepe vivente, quando Il 6 gennaio nella contrada Antonelli si tiene la rappresentazione dell’arrivo dei re Magi alla grotta di Gesù Bambino.
Molto carina è anche la Festa di San Giuseppe che si tiene Il 19 marzo nella piazza del centro, ed in altre parti della città, dove si accendo dei falò che illuminano tutto il centro storico.

A Monopoli ci sono anche tanti prodotti tipici molto buoni, come il dolce delle «bettole» o pastelle: sono fatte con la farina, con il lievito ed acqua; vengono fritte con la forma di palline, e vengono passate in miele e zucchero. Nel mese di settembre nel quartiere di Borgofreddo si tiene una sagra di questo tipico prodotto, dove questi buonissimi dolci tipici di questa zona, vengono offerti ai turisti.