Angoulême è una cittadina francese molto bella, che ha una popolazione di circa 43.000 abitanti, capoluogo del dipartimento della Charente, e si trova nella regione Poitou-Charentes. I suoi abitanti si chiamano Angoumoisin; questa città si trova alla confluenza della Charente e della Touvre, nella Francia centro-occidentale, sul percorso che porta fra Bordeaux e Orléans.

La città ha tanta storia alle spalle, tanto che si parla di avvenimenti storici fin all’antichità, e fu conquistata dai Visigoti vicino al 500 e in seguito dai Normanni. La città si divide in due zone, dove una si trova su una collina vicino allo Charente, e la seconda zona, corrisponde con la parte più moderna che si trova nella valle sottostante.

E’ una città molto carina con tante cose da visitare. La visita può iniziare dalla Cattedrale di Saint-Pierre di Angoulême, che è uno dei simboli della città; si tratta di una costruzione in stile romanico risalente ai primi decenni del XII secolo. E’ stata più volte danneggiata negli anni del cinquecento, durante le guerre di religione che si sono tenute in tanti anni in città, ma che poi venne restaurata. Da visitare anche L’Hôtel de ville, dove è ubicato anche il Municipio, in stile neogotico vicino al XIX secolo. Una visita merita anche il museo del fumetto, Il Teatro municipale, e i bastioni del IV secolo che si estendono per circa 3 chilometri.

Ad Angouleme si mangia anche molto bene; non mancano i ristoranti di cucina francese ed internazionale, dove si mangia molto bene. Si beve anche un ottimo vino come da tradizione francese; non mancano i formaggi, e ottimi piatti di zuppe e di dolci.

Questa è anche una città molto bella da visitare a piedi o in bicicletta. La macchina si può anche noleggiare, ma il centro storico merita la visita a piedi.

Il mesi migliori per visitare la città sono quelli estivi. E’ una città dove comunque i turisti si fanno vivi soprattutto d’estate, in quanto la città è visitata anche da molto sportivi, soprattutto amanti degli sport acquatici.

La vita notturna è piuttosto tranquilla. E’ una città dove ci si diverte quando si tengono i festival e particolari manifestazioni popolari. Molto bello è il festival de la bande, ovvero il festival del fumetto.

Per arrivare ad Angouleme si atterra all’aeroporto di Angouleme, a circa 15 km dal centro della città, o in alternativa a Bordeaux a circa un ora dalla città. Dall’Italia ci sono voli diretti.