L’Ohio è uno stato che si trova negli Stati Uniti d’America, ed è stato il primo ed il più orientale fra gli Stati del Midwest che sono stati ammessi nell’Unione, in base alla Northwest Ordinance. La sua capitale è Columbus, dove si trovano molte aziende commerciali e industriali.
E’ uno stato molto ricco, soprattutto con importanti insediamenti agricoli ed industriali, specialmente a Cleveland, ed è considerato uno dei più importanti stati industriali del paese, dove sono presenti molti impianti siderurgici, chimici, meccanici, alimentari con anche tanti altri settori. Molto importante è anche l’industria automobilistica, considerata la seconda negli USA che è integrata anche con quella aeromobile. Basti anche ricordare che qui i fratelli Wright scelsero l’Ohio per compiere i loro esperimenti.

L’Ohio si trova nella parte nord-orientale degli Usa ed appartiene al Midwest, con una popolazione di circa 12 milioni persone, tanto che lo fa il settimo stato più popolato del paese. Confina ad est con la Pennsylvania, a sud est con il West Virginia, a sud con il Kentucky, con l’Indiana ad ovest, con il Michigan ed il Canada, a nord
La capitale dell’Ohio è Columbus, una città molto industrializzata con circa 700.000 persone. Columbus si chiama così in onore del famosissimo Cristoforo Colombo. Il centro della città è molto bello da visitare, anche grazie a tantissime chiese, college ed università. Da visitare sicuramente l’Ohio Historical Center e l’Ohio Village, dove si può ammirare la ricostruzione di un villaggio rurale che risale al 1860. Da vedere anche il Park of Roses, dove si possono ammirare più di diecimila piante di rose, con trecento varietà diverse.

Anche se Columbus è la capitale, la città più importante dell’Ohio è Cleveland, con circa mezzo milione di aitanti; è una città industriale anche questa, ma anche molto verde tanto che sono presenti trentanove parchi, soprannominati come forest city. Tower City Center è il centro di Cleveland, ovvero un insieme di negozi, ristoranti, e tanti locali, con il Terminal Tower, un bel grattacielo con una terrazza panoramica, che si trova al quarantaduesimo dei suoi cinquantadue piani. Da visitare anche il Cleveland Museum of Art, il Rockefeller Park dove al suo interno sono presenti i Cultural Gardens, che sono dei bei giardini con all’interno sculture di diversi artisti. Da visitare anche il Nasa Lewis Visitor Center, con delle esposizioni di cimeli che provengono dallo spazio, ed il Rock’n’ Roll Hall of Fame, ovvero il primo museo del mondo interamente, ad essere dedicato al rock con le sue star.

Da visitare anche Cincinnati, con circa 330.000 abitanti, che si caratterizza per un centro molto bello ed anche stato recentemente restaurato, dove ci sono alberghi, molti bar e locali, che sono collegati fra loro dalle Skywalk, ovvero dei passaggi pedonali sopraelevati.
Oltre Cincinnati carina è la cittadina di Akron, con circa poco 200.000 abitanti, che è definita “the rubber capital of the world”, ovvero “la capitale mondiale della gomma”, perché qui si trovano le più grandi aziende, che realizzano appunto prodotti in gomma.
C’è anche una mostra chiamata Goodyear Tire Rubber, appunto dedicata ai pneumatici.

Interessante è anche Milan, con circa mille abitanti, ma molto conosciuta in quanto qui nacque Thomas Edison, che si ricorda grazie al Thomas A. Edison Birthplace Museum. In tema di musei, si può visitare anche il Neil Armstrong Museum.

Il clima di questo stato è di tipo continentale, con eccezione di alcune aree all’estremo sud dove il clima è di tipo subtropicale; le estati sono abbastanza calde ed umide, dove le temperature arrivano in media ai 30 gradi, e gli inverni che sono anche piuttosto lunghi, si caratterizzano da temperature che arrivano molto spesso sotto gli zero.

Per arrivare in Ohio si atterra al Cleveland Hopkins International Airport, che è l’aeroporto più importante dello stato.