La Slovacchia è uno Stato che fa parte dell’Unione europea, che si trova nell’Europa centro-orientale, con la capitale Bratislava. Questo paese confina a Nord ovest con la Repubblica Ceca, a Nord con la Polonia, ad est con l’Ucraina, a sud l’Ungheria e con l’Austria a sud-ovest; la Slovacchia non è bagnato da nessun mare. Avvenimento storico importante di questo stato è quando c’è stata la separazione dalla repubblica ceca il 1º gennaio del 1993.

Questo paese è prevalentemente montuoso, con i Carpazi che si sviluppano nella parte settentrionale del paese. I monti più alti sono i Monti Tatra, che costituiscono anche una meta molto apprezzata, con anche molti laghi e valli particolarmente scenografiche. Dalla Slovacchia passa l’importante fiume del Danubio, il Váh e il Hron.

Chi viene a visitare la Slovacchia, troverà un clima un pò temperato e continentale, con delle estati abbastanza tiepide e degli inverni piuttosto freddi, ed umidi.

La Slovacchia è un paese bellissimo da visitare; ci sono dei gioielli architettonici unici, e 18 città sono state anche dichiarate come delle zone protette, e le città di Bardejov, Banska Stiavnica e Levoca sono anche state inserite nel Patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO. Tutte le città sono ricche di storia, con dei bellissimi monumenti architettonici e culturali che risalgono al Medioevo, con stili dal Gotico, al Rinascimentale ed al Barocco.

Una delle attrazioni principali di questo paese, sono i suoi castelli. E’ uno dei paesi, con la più grande quantità di castelli, e ville in Europa. Ci sono infatti 425 ville, e ben 180 castelli comprese anche alcune rovine.

La maggior parte dei castelli, erano stati costruiti in posti strategici ed anche poco accessibili come difesa agli attacchi dei nemici. Gli chateaux invece hanno perso nel corso del tempo la loro funzione originaria, e sono diventati sempre di più residenze signorili o di rappresentanza.

La Slovacchia è anche ricca di flora, e fauna. Ci sono boschi che coprono ben il 36% di tutto il territorio slovacco; ci sono tantissimi animali che vivono in queste zone, tanto che grandi territori sono stati protetti; questi territori sono diventati dei parchi nazionali, e ce ne sono ben 9 con 14 riserve regionali protette. Questi sono il Parco nazionale dei Tatra, il Parco nazionale del Paradiso slovacco, il Parco nazionale dei Bassi Fatra, il Parco nazionale di Pieniny, il Parco nazionale dei Bassi Tatra, il Parco nazionale di Muranska planina, il Parco nazionale di Poloniny, il Parco nazionale del Carso slovacco ed il Parco nazionale degli Alti Fatra.

Anche la capitale di Bratislava merita sicuramente una visita, con parecchie cose da visitare. La visita della città può iniziare dal suo catello, che è anche stato il luogo di tanti avvenimenti storici. Da visitare anche il Duomo della città, un Duomo gotico a tre navate, che è stato costruito attrono al XV secolo sulle rovine di una chiesa romanica.
Molto bello è anche il palazzo primaziale arcivescovile. E’ un grande palazzo rosa, che è considerato uno dei gioielli dell’architettura di questa città. Questo palazzo è stato costruito per l’arcivescovo di Esztergom J. Batthyany, e risale al 1777.