La Colombia è uno stato dell’America del Sud,  nella parte regione nord-occidentale del Continente sud americano;  la sua  capitale è Bogotá, ed ha una superficie di circa 1.150.000 km². La Colombia confina a  ad est con il Venezuela ed il  Brasile, a sud con il Perù e l’Ecuador e a nord-ovest con  Panamá; a nord è anche  bagnato dal Mar dei Caraibi, ed a ovest dall’oceano Pacifico. E’ uno stato molto grande, che è composto anche da alcuni piccoli arcipelaghi, come quello di Sant Andrés, Providencia e Santa Catalina. E’ uno stato molto montuoso, e prevalentemente  pianeggiante ad oriente. La Colombai è anche  attraversata dalla Cordigliera delle Ande,  che si divide in tre  catene montuose la Cordillera Occidental, Cordillera Central e Cordillera Oriental.

Ci sono tante belle cose da vedere in questo paese; primo fra tutte è la capitale Bogotà dove si possono visitare tante cose come il museo nazionale dell’oro, il  Monserrate che domina tutta la città, o fare un escursione anche  alle terme di san Vincente , un bellissimo posto dove rilassarsi, in mezzo a una natura incontaminata. Molto bella e selvaggia è Cartagena,  città piccola ma  molto bella, circondata da verde, che si può visitare a piedi, in mezzo alle tipiche case coloniali. Da visitare a Cartagena anche il forte di Don Felipe.

In Colombia si mangia bene, e presenta influenze della cucina spagnola. Nelle zone delle coste si mangia un ottimo pesce,  crostacei,  aragoste, calamari e frutti di mare.  Si mangiano anche dei buoni piatti di carne, soprattutto all’interno del paese,  di carne suina e bovina. Piatto tipico è la lechona, ovvero un piatto di maiale  cotto allo spiedo e ripieno di riso e l’hormiga , una  formica che viene mangiata fritta. Bevanda tipica, dove la Colombia è uno dei principali produttori mondiali, è il caffè.

Il clima della Colombia è molto diversificato a seconda  della latitudine;  fa molto freddo in alcune zone, con anche la presenta di  ghiacciai , e fa caldo vicino al mare. Il momento migliore per visitare la Colombia, è durante  la stagione secca,  da dicembre a marzo, o anche luglio e agosto.

In Colombia ci si sposta anche automobile senza problemi, che non è difficile noleggiare. Ci si sposta anche bene in bus,  anche su tratti molto lunghi. Le strade
principali sono in ottime condizioni, ma percorrendo le strade interne, molte
non sono asfaltate.

In Colombia la vita notturna è molto vivace, soprattutto nelle città più grandi, come a Bogotà,  Medellin, o Cartagena. Ci sono molti  locali, pub e discoteche.

Per arrivare in questo paese, si atterra in aereo soprattutto a Bogotà o Medellin. Dall’Italia ci sono tanti voli diretti.