Cork una città irlandese con una popolazione che si avvicina ai  122.000 abitanti, ed è la seconda città più popolata dell’Irlanda dopo Dublino. Cork  è il capoluogo dell’omonima contea, ed è la città più importante della provincia del Munster. La città è ubicata sull’estremità meridionale dell’isola, vicino la fiume Lee. A Cork si trova anche  un porto di notevole importanza. Il fiume Lee divide in due la città  e forma anche una piccola isola  su cui è nati  il primo insediamento urbano e che ora è parte del centro città.

Cork è una località irlandese che vale la pena di visitare; le prime due cose da vedere possono essere le due cattedrali, un è  la St. Mary’s Cathedral e l’altra è la St. Finbarre’s Cathedral. Si tratta di una chiesa cattolica la prima, che risale al 1808. La seconda chiesa è protestante. La zona più commerciale della città, che è uno dei più interessanti da visitare, è quella della Grand Parade. Questo è un quartiere sia
particolarmente moderna che presenta anche alcune caratteristiche medioevali. A
Cork ci sono dei bei edifici, molti  stile Georgiano, soprattutto il Municipio e la
City Hall. Uno dei  palazzi   più conosciuti è la torre campanaria di Shandon, nella parte a nord della città. La torre dell’orologio viene chiamata  The four-faced liar.

In questa città è piacevole anche mangiare; la colazione è ricca di calorie con i classici alimenti della cucina anglosassone , come uova, bacon o pancetta. Per i pasti
principali, anche se la colazione alla fine è come se fosse un vero pasto, si
mangia molto carne, e si beve molta birra.

A Cork è abbastanza facile muoversi; ci si sposta in macchina, che si può prendere anche a  noleggio in aeroporto. E’ di modo arrivare in Irlanda in aereo e girarla poi in macchina presa a noleggio.

Il clima di Cork è abbastanza  fresco; il periodo migliore per visitarla è
il periodo estivo quando le temperature sono più alte.

A Cork si possono passare anche delle belle serate in quanto ci sono tanti locali, soprattutto pub, dove bere una buona birra. Parlando di birra, proprio in questa città, ci sono due  aziende che la producono, come  la Beamish e la Murphy’s.

Per arrivare a Cork si atterra all’aeroporto internazionale della città.  Si trova nel sud delle città, dove atterrano oltre  10 compagnie aeree per decine di destinazioni.