Sono ormai tantissimi i viaggiatori che si affidano al web per organizzare le proprie vacanze, a partire dalla prenotazione dei voli per arrivare alla scelta degli alberghi e degli itinerari da seguire. Spesso, però, non è semplice capire in quali momenti della giornata potrebbero arrivare le migliori offerte, ma con un po’ di astuzia nel pianificare i propri viaggi, gli italiani possono contare su notevoli risparmi e godere al meglio delle proprie vacanze.

Prenotare al momento giusto per assicurarsi la miglior tariffa aerea è infatti il desiderio di gran parte dei viaggiatori italiani. Per aiutare gli utenti in questa impresa, il motore di ricerca dedicato al viaggio KAYAK.it ha analizzato i dati provenienti da oltre un miliardo di ricerche, per scoprire il momento più conveniente per prenotare i voli low cost per le 10 destinazioni più popolari nel 2016, sia in Europa che a livello internazionale, con utili suggerimenti sui giorni della settimana e sull’orario migliore a seconda della stagione.

Una delle ricerche effettuate riguarda le tempistiche per prenotare voli in Europa. Le analisi di KAYAK.it rivelano che gli italiani che vogliono visitare le destinazioni europee possono approfittare di tariffe convenienti prenotando i voli con circa due mesi di anticipo. È questo, infatti, il caso di tutte le destinazioni, fatta eccezione per Praga, meta per cui occorre acquistare il volo con tre mesi di anticipo per risparmiare. Per alcune destinazioni prenotare con troppo anticipo non equivale necessariamente a trovare la migliore offerta: per Berlino, ad esempio, ricercando un volo due mesi prima della partenza si trovano tariffe più economiche rispetto alla stessa ricerca con tre mesi di anticipo. Generalmente, per le destinazioni europee i voli aerei più economici si trovano nel periodo centrale della settimana: in particolare, mercoledì sembra essere il giorno più indicato per viaggiare, come nel caso di Parigi e Barcellona, mete che offrono le migliori tariffe pianificando sia la partenza che il rientro in questo giorno.

Per quanto riguarda le destinazioni extra europee, invece, alcune permettono di pianificare le vacanze con meno anticipo di altre. È il caso di mete come Miami e Malé, che offrono le tariffe più convenienti ricercando il volo con due mesi di anticipo rispetto alla partenza, così come Phuket che mostra le migliori tariffe a mesi di anticipo. Mete popolari come New York e Bangkok richiedono invece un’organizzazione a lungo termine, potendo trovare le migliori offerte prenotando con circa sette mesi di anticipo.

Attenzione però, perché anche l’orario fa la differenza. Quando si tratta di trovare le migliori offerte, anche l’orario in cui si prenota influisce sul prezzo. I dati mostrano, infatti, che alle 23:00 è possibile trovare le migliori offerte, mentre si sconsiglia di prenotare alle 9:00. Questo accorgimento può aiutare a risparmiare circa il 31%.