Genova è un’importante città italiana con una popolazione di circa 1.550.000 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia e della regione Liguria. E’ una città che si affaccia sul Mar Ligure, ed ha uno dei più importanti porti italiani, tanto che la sua storia è molto legata alla marineria e al suo commercio.
Genova è anche molto conosciuta perché in questa città è nato Cristoforo Colombo, Giuseppe Mazzini ed anche Goffredo Mameli. Il Simbolo di questa città è il suo faro, o meglio la sua lanterna; è un importante città sia dal punto di vista industriale, da un punto di vista turistico, culturale, musicale ed universitario. E’ anche una città particolarmente sportiva, soprattutto per il calcio, dove la città vanta due squadre calcistiche, ovvero la Sampdoria, ed il Genoa che è la squadra più antica del nostro campionato.
E’ stata anche sede del G8 del 2001 e nel 2004 è stata nominata la Capitale europea della cultura. E’ una città molto bella da visitare, soprattutto il suo centro storico, dove ci sono diversi palazzi che formano anche il complesso denominato Palazzi dei Rolli, che sono stati dichiarati Patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO.
In questa città si trovano dei bellissimi palazzi, considerati fra i più belli d’Europa, con dimore private nel centro storico della città, ma anche in Riviera. Da citare fra i palazzi il Palazzo San Giorgio dove ha risieduto il Banco di San Giorgio, che è la più antica banca del mondo.
Chi viene a vistare questa città, troverà un clima caldo mediterraneo; in estate fa molto caldo, dove la temperatura supera i 30 grandi. Il periodo migliore per visitarla è durante la stagione primaverile. Una delle prime cose da visitare di questa città è il suo centro storico, che è considerato fra i più grandi d’Europa.
Le vie caratteristiche di Genova sono i caruggi, che sono delle vie strette che arrivano in tutte le piazze più importanti. Sicuramente i simboli della città sono la Lanterna che è alta circa 117 metri, che è un antico faro che si può vedere a distanza dal mare, e la imponente fontana di piazza De Ferrari, che è stata anche recentemente restaurata. Luogo molto caratteristico, è l’antico borgo marinaro di Boccadasse, dove ci sono delle belle pittoresche barche di diversi colori, che si possono vedere percorrendo l’elegante passeggiata che costeggia il Lido d’Albaro.
Alto simbolo della città, che è una delle primissime cose che i turisti da tutto il mondo vengono a visitarlo, è il bellissimo l’Acquario che si trova al porto antico, il più grande d’Italia ed è anche uno dei più grandi d’ Europa. Questo si trova all’interno della’Area Expo che è stata predisposta per le Celebrazioni colombiane che si sono svolte nel 1992. Da considerare anche il Palazzo Ducale, che era un tempo sede dei dogi dove attualmente si tengono diversi eventi culturali, il porto antico e la ricostruzione del Teatro Carlo Felice, che era stato distrutto durante la seconda guerra mondiale.
Un altro monumento importante è il Cimitero monumentale di Staglieno, dove riposano diversi personaggi importanti come Giuseppe Mazzini, Fabrizio De André ed anche la moglie di Oscar Wilde.