Modena è una città italiana con una popolazione di 188.000 abitanti, ed è il capoluogo dell’omonima provincia nelle regione dell’Emilia-Romagna.
Modena è una città molto bella da visitare, e non basterebbe probabilmente soltanto un week end per visitare le cose più belle; è conosciuta in Italia anche perchè dal 1598 è stata la capitale del ducato degli Este ed è un’antica sede universitaria ed arcivescovile. Ci sono tante belle cose da visitare, tanteo che Il Duomo, la sua la Torre Civica e la Piazza Grande, sono state anche dichiarate patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. A Modena è anche presente un’Università che è stata fondata nel 1175, che prende il nome di Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

Sicuramente una dei simboli della città è da considerarsi Il Palazzo Ducale di Modena, che in passato era la sede della Corte Estense tra il Seicento ed l’Ottocento. Attualmente ed dall’Unità d’Italia, in questo bellissimo Palazzo si trova la prestigiosa Accademia Militare.
Questo palazzo presenta una maestosa facciata, che è stata anche di recente restaurata. All’interno del palazzo molto bello nel Salone centrale è il soffitto, che è stata affrescato nel Settecento da Marco Antonio Franceschini. Vicino al palazzo si trova anche una bella statua, che è stata dedicata all’eroe risorgimentale Ciro Menotti.

La città presenta anche dei bei musei da visitare che vengono raccolti nel Palazzo dei musei, che si trova in piazza Sant’Agostino. Qui sono present il Museo civico d’arte, il Museo lapidario estense, il Museo civico del Risorgimento, il Museo archeologico etnologico; nelle vicinanze della città si trova anche il Parco archeologico ed un museo a Montale Rangone. Sempre in questo Palazzo dei musei, si puù anche visitare la Biblioteca estense ed anche la Galleria estense; questa rappresenta il più importante tesoro che è stata portato dai duchi d’Este a Modena. Da visitare anche il Museo del volley, il Museo Casa Enzo Ferrari, che si trova in via Paolo Ferrari 85, dove si trova la casa natale di Enzo, fondatore della casa automobilistica della Ferrari. Molto carino è anche il Museo della Figurina, fondato da Giuseppe Panini.

Modena si trova anche in una zona dove si mangia molto bene; primo prodotto famoso in tutto il mondo è il buonissimo formaggio Parmigiano-Reggiano e il Prosciutto di Modena. Si mangiano quindi dei buonissimi formaggi, e dell’ottima carne soprattutto di maiale. Questa provincia è anche famosa, per l’aceto balsamico e il vino lambrusco. Ci sono due tipi di aceto balsamico, uno più pregiato che è chiamato “Aceto balsamico tradizionale”, che è invecchiato addirittura venticinque anni; l’altro aceto è chiamato “Aceto balsamico di Modena“. Come vini molto buono è il lambrusco, il più famoso delle zona come vino rosso frizzante. Si bevono anche i liquori, tra cui il Sassolino ed il nocino. Anche i dolci sono molto buoni, come il bensone, una specie di pane dolce che viene cotto al forno e contornato da grani di zucchero. Molto buono è anche ‘amaretto, un dolcetto morbido fatto con mandorle e zucchero. Infine bisogna anche dire che in questa sono presenti molti ristoranti, presenti e stellati dalla guida Michelin.